IL TUO ITINERARIO

INTERO PERCORSO SU MAPPA

Dal 23-06-2022 al 29-06-2022 (7 giorni)

GIORNO 1 (23/06/2022)

ITINERARIO GIORNO 1

MATTINA

CALETTE
DEI PINI

Un'altro paradiso lungo la riviera del Corallo

La bellezza della città di Alghero non smette di farsi vanto con queste meravigliose piccole cale posizionate tra la spiaggia Le Bombarde e la spiaggia del Lazzaretto..

  • Parcheggio: Assente un vero e proprio parcheggio. I mezzi vengono parcheggiati lungo la strada
  • Accesso: Non adatto a persone in carrozzina. E’ presente un sentiero tracciato in mezzo alla macchia mediterranea che vi porterà direttamente nelle calette dopo 5 minuti di camminata.
  • Servizi in loco: Totalmente assenti
  • Spiaggia e mare: Il mare è cristallino, un verde smeraldo che tende all’azzurro; ha un fondale misto sia sabbioso che roccioso. Sono presenti 2 calette, con una spiaggia caratterizzata da sabbia bianco dorato e finissima.
  • Protezione dal vento: Riparata dai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: SUP, kayak, snorkeling, hiking e trekking. 
  • Info utili: Durante la stagione estiva consigliamo di recarsi la mattina presto. Ideale per relax e snorkeling. Suggeriamo la caletta numero III.
  1. Scarica gratuitamente la nostra Brochure su Alghero, creata appositamente per i nostri clienti.
  2. Affidati al nostro servizio di Tours guidati da Alghero, tra spiagge remote, villaggi, popolo locale e delizie enogastronomiche.
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO
Luglio = MEDIO
Agosto= MEDIO/ALTO

POMERIGGIO/SERA

GROTTE
DI NETTUNO

Sale lavorate dalla natura, tra stalattiti, stalagmiti e un lago sotterraneo

Nel cuore del promontorio di Capo Caccia si aprono gli scenari fiabeschi del mondo sotterraneo della Grotta di Nettuno. Gioiello naturale tra i più affascinanti di tutto il bacino Mediterraneo, la grotta è una vera e propria meraviglia geologica. Un bellissimo percorso interno vi permetterà di scoprire questo posto incantato, tra stalattiti, stalagmiti,  strane forme ed un incredibile storia avvolta da mistero e fascino. E’ raggiungibile con due distinti percorsi, uno via terra, l’altro via mare:

  • Orario: Marzo/Ottobre dalle ore 10:00 – 19:00 (Orari che possono cambiare in relazione al periodo)
  • Accesso via Terra: In soli 30 min. di auto dal centro di Alghero, dirigendosi verso Fertilia, raggiungerete il punto più estremo del promontorio di Capo Caccia dove si trova l’ingresso alla Escala del Cabirol. Se hai prenotato la tua visita è necessario raggiungere 40 minuti prima dell’inizio del tour il piazzale antistante la Escala del Cabirol, a Capo Caccia, al fine di rispettare i tempi di percorrenza della scalinata e di check-in. L’ingresso alla grotta è reso possibile tramite la famosa “Escala del Cabirol” (Scala del Capriolo): 654 scalini svelano il meraviglioso scenario a picco sul mare e sino al cuore della terra, là dove l’azzurro mare di Alghero e il cielo si uniscono in un abbraccio all’orizzonte.
  • Accesso via Mare: La Grotta di Nettuno è raggiungibile via mare tramite le imbarcazioni in partenza ogni giorno dal porto turistico della città catalana o dal molo di Cala Dragunara a Porto Conte. Un viaggio di circa 40 minuti durante il quale si può ammirare tutta la suggestiva Riviera del Corallo, la costa, i promontori rocciosi di Capo Galera e Punta Giglio, una natura selvaggia e incontaminata, inebriati dal profumo del mare. Giunti a Capo Caccia si approda direttamente all’ingresso della grotta: un bellissimo scenario cui fa da cornice l’Isola Foradada.
  • Ticket d’ingresso: Intero € 14,00 a persona. Costo dell’imbarcazione in caso di percorso via mare escluso (Solitamente € 10,00 a persona)
  • Prenotazione: Necessaria sia in caso di percorso via terra che via mare. Linea Grotte Navisarda e Frecce delle grotte sono le compagnie che effettuano corse giornaliere per le grotte di Nettuno (costo del biglietto che include sia il ticket delle grotte che il viaggio in barca). Nella sezione Link Utili maggiori info
  • Abbigliamento: Comodo adatto alla stagione, scarpe chiuse, crema solare, almeno 2 Lt. d’acqua
  • Recensioni Google: Numero recensioni 7008; Giudizio 4,4/5
  • Consigli: Per una visita completa consigliamo il percorso via mare che prevede la possibilità di vedere la magnifica costa della riviera del Corallo. NB: Non è considerata un escursione in barca visto che non sono previste pause bagno, snorkeling e non c’è alcuna spiegazione di ciò che state guardando, è solo un trasporto dal Porto all’ingresso delle grotte di Nettuno.
  1. Scarica gratuitamente la nostra Brochure su Alghero, creata appositamente per i nostri clienti.
  2. Affidati al nostro servizio di Tours guidati da Alghero, tra spiagge remote, villaggi, popolo locale e delizie enogastronomiche.
  3. Grotte Di Nettuno: Info in merito apertura/chiusura, ticket e altro. Prenotare in caso in cui si pensa di effettuare l’accesso via terra.
  4. Linea Navisarda: Compagnia che da oltre 40 anni garantisce collegamenti giornalieri con le grotte di Nettuno. Contattare in caso in cui si pensa di accedere alle grotte via mare.
  5. Frecce delle grotte: Altra compagnia che garantisce collegamenti giornalieri con le grotte di Nettuno.

RIFUGIO DI MARE EXPERIENCE

Un rifugio, un'oasi protetta, una storia militare

Un oasi protetta, un panorama pazzesco, un “rifugio” dove gustare prodotti tipici ed un ex batteria militare. In questo luogo la storia recente si fonde con la natura. Passeggiare nei sentieri de “Il Rifugio di Mare”, a Punta Giglio, significa ammirare una falesia a picco sul mare, sentire i profumi del Mediterraneo, scoprire l’identità e la storia delle fortificazioni militari ad Alghero. In questo scenario è facile perdersi fra emozioni e sensazioni intense. Potrai fare una pausa rigenerativa godendo dello spettacolare panorama e  gustando prodotti di qualità provenienti dal territorio, durante un aperitivo. Potrai anche scoprire flora e fauna, geologia e visitare il MAPS, il museo ambientale ubicato nella ex Batteria Costiera “SR 413”, opera della Regia Marina edificata tra i due conflitti mondiali e posta a 100 metri sul livello del mare a proteggere l’importante baia di Porto Conte, interessata dal 1937 di un Idroscalo di utilizzo militare e civile. 

  • Orario: MAPS aperto tutti i giorni. Il rifugio ha un servizio Caffetteria aperto tutti i giorni dalle 09:30 al tramonto. 
  • Ticket d’ingresso: € 4,00 a persona per il MAPS.
  • Prenotazione: Non è necessaria, consigliamo in ogni caso di chiamare per chiedere informazioni.
  • Abbigliamento: Comodo adatto alla stagione
  • Consigli: Una piccola rete di sentieri permette, con semplicità, di esplorare la zona in autonomia. Consigliamo di vistare il MAPS, molto interessante per l’aspetto storico che lega l’area alle guerre mondiali. Il rifugio è un ottimo punto panoramico dove godere anche del servizio di caffetteria o ristorazione.
  1. Scarica gratuitamente la nostra Brochure su Alghero, creata appositamente per i nostri clienti.
  2. Affidati al nostro servizio di Tours guidati da Alghero, tra spiagge remote, villaggi, popolo locale e delizie enogastronomiche.
  3. Rifugio di Mare: Scopri di più visitando il sito de Il Rifugio di Mare

Consigli per Cena

Ristorante ALGUER MIA

  • Location: Alghero (SS) – Sul lungomare Lido
  • Distanza dal tuo alloggio:
  • Cucina: Mista (prevalente mare)
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,3/5 (1172 recen.) 

Ristorante MOVIDA

  • Location: Alghero (SS) – Al Centro
  • Distanza dal tuo alloggio:
  • Cucina: Mista (prevalente mare)
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,0/5 (304 recen.) 

Ristorante DA MUSCIORA

  • Location: Alghero (SS) – Al centro
  • Distanza dal tuo alloggio:
  • Cucina: Mista (prevalente mare)
  • Budget: €€€ (Alto)
  • Recensioni Google: 4,9/5 (289 recen.) 

Agriturismo SA MANDRA

  • Location: Alghero (SS) – Fuori città
  • Distanza dal tuo alloggio:
  • Cucina: Terra
  • Budget: €€€ (Alto)
  • Recensioni Google: 4,8/5 (1563 recen.) 

Lista Camping/Area Sosta

Camping LAGUNA BLU

  • Location: Distante 6 km da  Alghero (SS) 
  • Recensioni Google: 3,9/5 (1234 recen.) 

Camping TORRE DEL PORTICCIOLO

  • Location: Distante 18 km da Alghero (SS) 
  • Recensioni Google: 3,8/5 (1028 recen.) 

Camping LA MARIPOSA

  • Location: Ad Alghero (SS) 
  • Recensioni Google: 3,7/5 (651 recen.) 

Area Sosta PARADISE PARK

  • Location:
  • Distante 11 km da Alghero (SS) 
  • Recensioni Google: 4,3/5 (502 recen.) 

Area Sosta I PLATANI

  • Location: Distante 9 km da Alghero (SS) 
  • Recensioni Google: 4,4/5 (207 recen.) 

Parcheggi Liberi

  • Location 1: Viale I Maggio 15 – Alghero (SS) 
  • Location 2: Piazzale della Pace –  Alghero (SS) 
  • Location 3: Via S. Josemaría 22A –  Alghero (SS) 

GIORNO 2 (24/06/2022)

ITINERARIO GIORNO 2

MATTINA

SPIAGGIA
EBI DOZZI

Una perla nascosta e unica, nella Nurra selvaggia

Immersa in territorio sassarese, questa spiaggia rappresenta l’essenza dell’isola, dove anche la semplicità della natura fa rima con la bellezza.  Immersa totalmente nella natura, è priva di servizi e regala un meraviglioso ambiente connesso con la natura incontaminata. Questa spiaggia, insieme a La Frana, rappresentano le calette in assoluto più selvagge di tutta la parte Nord Ovest dell’isola.

  • Parcheggio: Presente un piccolo parcheggio gratuito.
  • Accesso: Dal parcheggio, bisogna camminare per circa 10 minuti e scendere in una discesa ripida verso la spiaggia. Non adatto a persone anziane ed in carrozzina.
  • Servizi in loco: Totalmente assenti.
  • Spiaggia e mare: Il mare è cristallino con una croma tendente al verde smeraldo; ha un fondale misto sabbioso, con tavolati rocciosi, scogli e vegetazione, che rendono il paesaggio piuttosto interessante. La sabbia è bianca di medie dimensioni, soprattutto ciottoli.
  • Protezione dal vento: Esposta ai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: Trekking, biking ma anche snorkeling, SUP e kayak in caso di assenza di onde. 
  • Info utili: Di grande impatto la natura che sormonta alle spalle della cala con il verde che svetta sulle rocce grigiastre, con in contrasto i particolari colori del mare.
  1. Scarica gratuitamente la nostra Brochure su Alghero, creata appositamente per i nostri clienti.
  2. Affidati al nostro servizio di Tours guidati da Alghero, tra spiagge remote, villaggi, popolo locale e delizie enogastronomiche.
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = BASSO
Luglio = BASSO
Agosto= MEDIO

SPIAGGIA
LA FRANA

Probabilmente una delle spiagge più selvagge della Sardegna

Una spiaggia che insieme alla cugina Ebi Dozzi caratterizza questa zona totalmente incontaminata. Si tratta di una spiaggia originatasi da una grande frana, ancora visibile, con un mare delizioso, tante rocce e tanti pesci.

  • Parcheggio: Presente un piccolo parcheggio gratuito.
  • Accesso: Dal parcheggio, bisogna camminare per circa 15 minuti e scendere in una discesa ripida, scivolosa e difficoltosa per 5 minuti. Non adatto a persone non allenate, anziane, in carrozzina, famiglie con bambini e che manifestano disturbi di Acrofobia.
  • Servizi in loco: Totalmente assenti.
  • Spiaggia e mare: La spiaggia è caratterizzata da un arenile di colore chiaro, di modeste dimensioni, con sabbia a grani medi. Il mare ha un fondale basso e a prevalenza roccioso, anche se non mancano ampi spazi sabbiosi. Con trasparenze cristalline e un colore tra il verde smeraldo e l’azzurro, questo tratto di costa è tra i più interessanti e selvaggi della zona.
  • Info utili: E’ sconsigliato portarci i bambini per la difficoltà nell’arrivare in spiaggia. Non utilizzate le infradito per scendere e fate in modo di avere le mani libere, perché il sentiero è scosceso e scivoloso. Tuttavia, nell’estate 2020 una turista è morta cadendo sulla sottostante scogliera mentre cercava di scendere in spiaggia. Il nostro consiglio è vedere questa splendida cala dall’alto.
  1. Scarica gratuitamente la nostra Brochure su Alghero, creata appositamente per i nostri clienti.
  2. Affidati al nostro servizio di Tours guidati da Alghero, tra spiagge remote, villaggi, popolo locale e delizie enogastronomiche.
  3. Donna muore a La Frana (Articolo La Nuova Sardegna)
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = BASSO
Luglio = BASSO
Agosto= BASSO

POMERIGGIO/SERA

SPIAGGIA
PORTO FERRO

Una bella e profonda baia che protegge l'impervia spiaggia della Nurra

Una mezzaluna di sabbia lunga due chilometri, i cui granelli sottili dal particolare colore ambrato scuro, a tratti rossastro, a tratti dorato, si mescolano a conchiglie, incastonata tra l’area marina protetta di Capo Caccia e il capo dell’Argentiera. La bella e profonda baia di Porto Ferro protegge’ una delle spiagge più ampie dell’impervia costa della Nurra, nonché scelte tra le più belle della Sardegna dal Touring Club Italia, e più ‘sostenibili’ dalla FEE (Foundation for Environmental Education), insignita della Bandiera Blu nel triennio 2016-18. La spiaggia, mai affollata, è dotata di parcheggi e punti ristoro. Il fondale degrada dolcemente dalla riva, vento frequente e alte onde la rendono meta per appassionati di surf e windsurf

  • Parcheggio: Presente un piccolo e gratuito parcheggio.
  • Accesso: Adatto a tutti. Dal parcheggio si arriva facilmente alla spiaggia
  • Servizi in loco: Presenti diversi bar con stabilimento balneare ma anche una scuola di Surf e SUP. 
  • Spiaggia e mare: Il mare ha un fondale prevalentemente sabbioso, con la presenza isolata di qualche scoglio, presente anche lungo l’arenile. Ha una profondità bassa ed una bellissima policromia comprendente le sfumature del verde smeraldo e dell’azzurro cangiante. Alle spalle della spiaggia, oltre le dune, si estende la macchia mediterranea che ricopre di verde anche l’alto promontorio a nord.
  • Protezione dal vento: Molto esposta ai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: Surf, windsurf e tutte le attività legate al vento. Trekking, biking. 
  • Info utili: Consigliamo di  fare una camminata fino alle 2 torri presenti sul lato Nord della spiaggia: Torre Negra e Torre Bianca. Nei pressi di quest’ultima c’è una caletta che risulta altamente frequentata da amanti del naturismo, inserita dal portale web inglese di viaggi e vacanze Skyscanner al quinto posto tra le spiagge nudiste più belle d’Europa la vista è formidabile. 
  1. Scarica gratuitamente la nostra Brochure su Alghero, creata appositamente per i nostri clienti.
  2. Affidati al nostro servizio di Tours guidati da Alghero, tra spiagge remote, villaggi, popolo locale e delizie enogastronomiche.
  3. Torre Bianca e Torre Negra
  4. Calette nella parte Nord della spiaggia
  5. Lago di Baratz e dune di Porto Ferro (protette)
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO/BASSO
Luglio = MEDIO
Agosto= MEDIO/ALTO

SUNSET & DINNER EXPERIENCE MUGONI

Tra grigliate, tramonti e mare cristallino

Una distesa di sabbia dalle tonalità varianti da ocra ad arancio, lunga due chilometri, alle spalle un bosco di pini ed eucalipti, dove ripararti dal sole, di fronte acque color smeraldo particolarmente calme, grazie alla posizione che garantisce riparo costante. Uno scenario in cui spiaggia, mare e natura si fondono, disegnando una scenografia da paradiso tropicale. Mugoni è sicuramente uno spettacolo viverla durante il tramonto, magari gustando un piatto tipico in uno dei vari bar/ristoranti presenti in spiaggia

  • Parcheggio: Ampio a pagamento. Qualsiasi mezzo.
  • Accesso: Per tutti dal parcheggio a pagamento posizionato a pochi metri dalla spiaggia.
  • Servizi in loco: Presenti diversi stabilimenti balneari, bar e ristoranti
  • Spiaggia e mare: Il mare è cristallino con una croma di verde smeraldo; ha un fondale basso e prevalentemente sabbioso. Sabbia chiara non finissima
  • Protezione dal vento: Parzialmente riparata dai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: SUP, kayak, snorkeling e biking. 
  • Info utili: Consigliamo di prenotare uno dei bar/ristornati menzionati su Info e Punti D’Interesse
  1. Scarica gratuitamente la nostra Brochure su Alghero, creata appositamente per i nostri clienti.
  2. Affidati al nostro servizio di Tours guidati da Alghero, tra spiagge remote, villaggi, popolo locale e delizie enogastronomiche.
  3. Per cena affidati alle grigliate di pesce di Griglieria Meloni (info su +393493880432)
  4. Per cena affidati alle spaghettate del Risto Bar Mugoni (info al +393463073314)
  5. Per cena affidati alle delizie di mare del Bar/ristorante Le Ninfe (info al +393895010935)
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO
Luglio= ALTO
Agosto= ALTO

Lista Camping/Area Sosta

Camping LAGUNA BLU

  • Location: Distante 6 km da  Alghero (SS) 
  • Recensioni Google: 3,9/5 (1234 recen.) 

Camping TORRE DEL PORTICCIOLO

  • Location: Distante 18 km da Alghero (SS) 
  • Recensioni Google: 3,8/5 (1028 recen.) 

Camping LA MARIPOSA

  • Location: Ad Alghero (SS) 
  • Recensioni Google: 3,7/5 (651 recen.) 

Area Sosta PARADISE PARK

  • Location:
  • Distante 11 km da Alghero (SS) 
  • Recensioni Google: 4,3/5 (502 recen.) 

Area Sosta I PLATANI

  • Location: Distante 9 km da Alghero (SS) 
  • Recensioni Google: 4,4/5 (207 recen.) 

Parcheggi Liberi

  • Location 1: Viale I Maggio 15 – Alghero (SS) 
  • Location 2: Piazzale della Pace –  Alghero (SS) 
  • Location 3: Via S. Josemaría 22A –  Alghero (SS) 

GIORNO 3 (25/06/2022)

ITINERARIO GIORNO 3

MATTINA

CASTELSARDO

una roccaforte medioevale, uno dei borghi più belli d'Italia

Forse in età romana era la mitica Tibula, nel Medioevo è di certo stato per secoli fortezza inespugnabile, protetta da possenti mura e 17 torri, fino all’avvento delle armi moderne. Il nucleo originario di Castelsardo fu costruito attorno al castello dei Doria, risalente, secondo tradizione, al 1102, ma più verosimilmente a fine XIII secolo, attuale sede del suggestivo museo dell’Intreccio mediterraneo, uno dei più visitati della Sardegna. Uno dei borghi più belli d’Italia è una roccaforte medioevale, caratterizzata da natura, storia, tradizioni artigiane e religiose: benvenuti a Castelsardo.

  • Museo dell’intreccio meditrraneo: Il Museo dell’intreccio Mediterraneo, MIM, sito all’interno della fortezza dei Doria, si propone come luogo ideale per preservare l’antica tradizione dell’intreccio.
  • Castello dei Doria: Il luogo e forse una prima fortificazione furono fondati nel 1102, il castello come tale solo nel XIII secolo (probabilmente intorno al 1270) dalla nobile famiglia genovese Doria come “Castel Genovese” o “Castrum Januae” con grande importanza strategica. Fino al XV secolo, la città e il castello erano la sede dei Doria e servivano a dominare i possedimenti nella nord Sardegna. 
  • Cattedrale di Sant’Antonio Abate: Ti stupirà la torre campanaria a picco sul mare chiusa da una cupola maiolicata e con le cripte sottostanti, che ospitano il museo ‘Maestro di Castelsardo’.
  1. Scarica gratuitamente la nostra Brochure su Castelsardo, creata appositamente per i nostri clienti.
  2. Affidati al nostro servizio di Tours guidati da Alghero, tra spiagge remote, villaggi, popolo locale e delizie enogastronomiche.
  3. Museo dell’intreccio mediterraneo

SPIAGGIA
LI COSSI

La perla di Costa Paradiso

 Li Cossi è una delle spiagge più belle e affascinanti della Sardegna settentrionale, perla di Costa Paradiso, rinomata borgata turistica nel territorio di Trinità d’Agultu e Vignola, raro caso di Comune formato dall’unione di due località, la prima nell’entroterra, la seconda sulla costa, all’estremo limite occidentale della Gallura. Il piccolo ‘gioiello’ si apre in una cala riparata dal vento, chiusa da scogliere di trachite rosa, che si stagliano imponenti sul mare e avvolgono la caletta, disegnando forme particolari che ti faranno sentire protetto, in totale relax, disteso sui granelli di sabbia dorata. Il fondale è sabbioso, basso e dolcemente digradante vicino alla riva, particolarmente adatto alla balneazione e ai giochi dei bambini

  • Parcheggio: Presente nello spiazzo del piccolo porticciolo. Adatto a tutti.
  • Accesso: Non adatto a persone in carrozzina. E’ presente un sentiero costiero tracciato che vi porterà alla spiaggia dopo 15/20 minuti di camminata.
  • Servizi in loco: Presente solo un piccolo stabilimento balneare.
  • Spiaggia e mare: Sabbia di un beige chiaro e piuttosto fine, bagnata da un meraviglioso mare cristallino con un fondale poco profondo e sabbioso, con la presenza di scogli dai colori variegati, affioranti dall’acqua. Questo mare ha un bellissimo colore verde smeraldo intenso. Attorno alla spiaggia, la roccia si alza per diversi metri, proteggendola dai venti rendendo il paesaggio molto suggestivo, con la lussureggiante macchia mediterranea che svetta da ogni punta di questi bellissimi corpi rocciosi.
  • Protezione dal vento: Esposta dai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: SUP, kayak, snorkeling, hiking e trekking. 
  • Info utili: Durante la stagione estiva consigliamo di recarsi la mattina presto. Ideale per relax, snorkeling ma anche trekking costiero. 
  1. Scarica gratuitamente la nostra Brochure su Alghero, creata appositamente per i nostri clienti.
  2. Affidati al nostro servizio di Tours guidati da Alghero, tra spiagge remote, villaggi, popolo locale e delizie enogastronomiche.
  3. Costa Paradiso e Trekking costiero
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO
Luglio = MEDIO/ALTO
Agosto= ALTO

POMERIGGIO/SERA

SPIAGGIA
VALLE DELLA
LUNA

Il Mondo della comunità Hippy

C’è un luogo surreale in Sardegna, dalla bellezza primordiale e fermo nel tempo, un paesaggio ‘lunare’, solitario e selvaggio, pervaso dal profumo di elicriso, ginepro e mirto, con maestosi massi che vento e mare hanno levigato e plasmato in forme originali e insolite, simili a sculture. Cala Grande, ribattezzata ‘Valle della Luna’, è una valle che degrada fino al mare, incastonata tra due costoni granitici, dove compaiono meravigliose calette con acque turchesi che contrastano i colori dorati delle rocce e il verde della macchia mediterranea.

  • Parcheggio: Non è presente un vero e proprio parcheggio, le auto spesso vengono parcheggiate a bordo strada.
  • Accesso: Difficoltoso per persone con handicap e/o persone anziane. Dal parcheggio è necessario seguire un sentiero, senza ombra, fino ad arrivare alla prima cala, dopo circa 25/30 minuti di camminata.
  • Servizi in loco: Totalmente assenti 
  • Spiaggia e mare: La zona è caratterizzata dalla presenza di diverse cale e da un paesaggio a dir poco superlativo. Nascoste tra la roccia granitica e la verde macchia mediterranea, in un ambiente pressoché incontaminato e caratterizzato dalla presenza di una piccola e stabile comunità hippie, che d’estate raddoppia di numero, troviamo tre bellissime calette rocciose: Cala di Mezzo, Cala Grande e Cala di L’Ea. Un bellissimo mare circonda la Valle, con dei colori tra l’azzurro ed il verde, ed acque limpide e cristalline.
  • Protezione dal vento: Esposta ai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: SUP, kayak, trekking, biking. 
  • Info utili:  La cala numero 1 è quella che si riempie per prima, consigliamo la caletta numero 3 anche in termini di bellezza. Zona incontaminata e che merita rispetto sotto ogni punto di vista. La piccola comunità di Hippie che ormai ci vive da più di 30 anni sarà una bella scoperta per voi.
  1. Monte La Turri all’interno della Valle Della Luna tra le diverse calette.
  2. Fontana La Turri
  3. Antica Cava Romana
  4. Roccia del Dinosauro
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO/BASSO
Luglio = MEDIO/ALTO
Agosto= ALTO

VIEWPOINT CAPO TESTA

un panorama surreale, mozzafiato e lunare

Da questo splendido viewpoint potrete godere di un panorama surreale e mozzafiato, quasi lunare. La stranezza delle rocce e l’intensità del blu del mare inondano gli occhi in un trionfo paesaggistico molto raro da vedere. Perfetto in ogni ora del giorno, si raccomandano scarpe adatte per muoversi sulle rocce.

  • Raggiungibile in: Qualsiasi mezzo a motore e non.
  • Parcheggio: Presente
  • E’ prevista una camminata: Si, pochi minuti per arrivare al Belvedere dal parcheggio.
  • Orario ideale: Tramonto o durante tutto il giorno.
  • Punto ristoro nei dintorni:  Alcuni punti ristoro presenti nella via del parcheggio.

Consigli per Cena

Agriturismo DA PAOLINA

  • Location: Santa Teresa (SS) – Entroterra
  • Distanza dal tuo alloggio:
  • Cucina: Terra (prevalente mare)
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,4/5 (421 recen.) 

Trattoria BARABATTULA

  • Location: Santa Teresa (SS) – In città
  • Distanza dal tuo alloggio:
  • Cucina: Mista (prevalente mare)
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,3/5 (243 recen.) 

Ristorante MUITA DI MARI

  • Location: Santa Teresa (SS) – In città
  • Distanza dal tuo alloggio:
  • Cucina: Mista
  • Budget: €€ (Alto)
  • Recensioni Google: 4,4/5 (125 recen.) 

Agriturismo LI NALBONI

  • Location: Santa Teresa (SS) – Entroterra
  • Distanza dal tuo alloggio:
  • Cucina: Terra
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,4/5 (311 recen.) 

Lista Camping/Area Sosta

Camping LA LICCIA

  • Location: Distante 8 km da Santa Teresa (SS) 
  • Recensioni Google: 4,0/5 (167 recen.) 

Camping STAZZU LA CERA

  • Location: Distante 8 km da Santa Teresa (SS) 
  • Recensioni Google: 4,5/5 (31 recen.) 

Area Sosta AGRICAMPING PETRA

  • Location: Distante 6 km da Santa Teresa (SS) 
  • Recensioni Google: 4,0/5 (28 recen.) 

Area Sosta BONA VIDA

  • Location: Distante 4 km da Santa Teresa (SS) 
  • Recensioni Google: 4,3/5 (32 recen.) 

Parcheggi Liberi

  • Location 1: Parcheggio Via Pertini –  Santa Teresa di Gallura (SS) 
  • Location 2: Parcheggio Spiaggia Santa Reparata – Santa Teresa di Gallura (SS)
  • Location 3: Parcheggio Via Cala Spinosa – Santa Teresa di Gallura (SS)

GIORNO 4 (26/06/2022)

ITINERARIO GIORNO 4

MATTINA

SPIAGGIA
CALA SPINOSA

Una piccola e spettacolare caletta riparata

Il contrasto tra i colori brillanti del mare, le calde rocce granitiche e la sabbia dorata infonde un senso di contemplazione al cospetto di bellezza e forza della natura. Piccola e incontaminata, appartata e placida, la meravigliosa Cala Spinosa occupa la parte settentrionale dell’impervio promontorio di Capo Testa, in prossimità del mitico faro guardiano delle Bocche di Bonifacio

  • Parcheggio: Non è presente un vero e proprio parcheggio ma le auto vengono parcheggiate lungo la strada subito dopo il ponte all’ingresso di Capo Testa.
  • Accesso: Difficoltoso per persone anziane e con handicap vista la discesa, in sicurezza ma ripida, dalla strada alla cala passando per il piccolo bar. 
  • Servizi in loco: Totalmente assenti in spiaggia. Presente un piccolo bar in cima, lungo la strada e ben visibile dalla caletta. 
  • Spiaggia e mare: Una spiaggia da visitare assolutamente, caratterizzata da un’incantevole caletta rocciosa, con massi granitici e una spiaggia di sabbia grossa, sassi e ciottoli. Il bellissimo mare cristallino presenta una policromia che varia tra le tonalità del verde smeraldo e dell’azzurro. Il fondale, ben visibile, è prevalentemente roccioso e ricco di anfratti dove trovano rifugio pesci e fauna marina.
  • Protezione dal vento: Poco esposta ai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: SUP, kayak, snorkeling.
  • Info utili: Ti consigliamo di recarti presto la mattina (8:30/09:00), è una spiaggia molto piccola e si riempie immediatamente. Zona che si presta molto bene per gli amanti dello snorkeling, vista la ricchezza di fauna e flora marina.
  1. Scoglio La Sirenetta: Posizionato nella parte ovest della spiaggia.
  2. Dune Rena Majori: Posizionate alla fine della spiaggia in direzione Nord, proseguendo a piedi nell’arenile di Rena Majori.
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO/ALTO
Luglio = ALTO
Agosto= ALTO

POMERIGGIO/SERA

SPIAGGIA
VALLE DELL'ERICA

Sabbia color ambrato e mare cristallino

Per arrivare in zona Valle Dell’Erica passerete vicino alla spiaggia più popolare e nota, La Licciola. In tutta la zona costiera si alternano spiagge e romantiche calette che offrono l’emozione ormai rara di una vacanza naturale ma esclusiva. Di fronte a voi lo spettacolo delle isole incontaminate del Parco Nazionale di La Maddalena: Budelli con la sua famosissima Spiaggia Rosa, La Maddalena che con la sua cittadina illumina l’orizzonte dal calar della sera, Spargi, Santa Maria, fino a perdere lo sguardo nell’Arcipelago Corso con le meravigliose isole di Lavezzi e Cavallo. Per vivere il mare, qua, avrete solo l’imbarazzo della scelta.

  • Parcheggio: Presente un parcheggio a pagamento, quello de La Licciola.
  • Accesso: Adatto a tutti. Dal parcheggio accesso diretto alla spiaggia tramite un facile sentiero.
  • Servizi in loco: Totalmente assenti ma presenti nella spiaggia La Licciola 
  • Spiaggia e mare: Si tratta di una serie di piccole calette con sabbia chiara molto fine. Sono presenti piccoli massi e scogli in alcune parti dell’arenile, di colore grigio chiaro che rendono la zona suggestiva e particolare grazie anche ai contrasti con la bellissima e fitta macchia mediterranea che si perde fin sopra le montagne. Il bellissimo mare trasparente si presenta con una policromia cangiante tra l’azzurro, il blu ed il verde smeraldo, con un fondale basso e prevalentemente sabbioso, ideale per immergersi in piena tranquillità.
  • Protezione dal vento: Poco esposta ai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: SUP, kayak, trekking, biking. 
  • Info utili:  Zona raggiungibile con un piccolo percorso a piedi, adatto anche a famiglie con bambini. I punti ristoro sono presenti nella spiaggia affianco, La Licciola. Zona frequentata molto dagli ospiti del resort di lusso, ecosostenibile, di Valle Dell’Erica.
  1. Scoglio della Colombaia
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO
Luglio = MEDIO/ALTO
Agosto= ALTO

PALAU

Lo splendido borgo inserito in una straordinaria insenatura

Acque azzurre e limpide e rocce scolpite la rendono unica. Palau è incastonata in un’insenatura riparata dalla tramontana, a fianco all’esclusiva Costa Smeralda di fronte all’incantevole parco dell’arcipelago della Maddalena. La vita del borgo, nato a fine XIX secolo e abitato da quattromila residenti in inverno e da decine di migliaia di turisti d’estate, si muove intorno a turismo e porto. Locali, luci ed eventi animano le notti estive. E un posto ideale per fare una passeggiata, ammirare i magnifici Murales, acquistare un pezzo di artigianato nel mercatino serale e vedere la baia dal bellissimo punto panoramico Baragge.

  • Centro Storico: Nel centro storico del paese è facile fare delle panoramiche passeggiate tra piccoli negozi di artigianato e murales. Magnifico proseguire lungo il porto, dove sono presenti numerosi locali serali per aperitivo e dopo cena. 
  • Chiesa di Nostra Signora delle Grazie. E’ la chiesa parrocchiale di Palau, che nasce quando, nel 1928, vengono assegnati alla frazione Palau diversi stazzi in territorio di Arzachena, e vengono determinati provvisoriamente i confini della nuova chiesa, distaccandola dalla parrocchia di Arzachena ed erigendola canonicamente a parrocchia nel 1943. Si tratta di uno tra i luoghi religiosi da non perdere a Palau, caratterizzata dalle vetrate artistiche di Marino Sergiusti, nelle quali viene proposto il messaggio biblico con scene dell’Antico e del Nuovo Testamento. eretta nel 1536. 
  • Fortezza di Monte Altura: Fortificazione militare del XIX secolo con la caratteristica scalinata centrale che collega i due principali piani dell’edificio. La fortezza si visita esclusivamente in compagnia di una guida che racconta la storia della fortezza e come era organizzata la vita e il lavoro al suo interno. Scegliete un’orario di visita prima di recarvi in biglietteria in modo da essere pronti per iniziare la visita con la guida. 
  • Museo Enografico: Il museo racconta la vita nello stazzo gallurese, l’antica abitazione delle campagne del nord Sardegna su cui era fondato il governo e l’economia del territorio. Tra antichi arredi, utensili di cucina, strumenti di lavoro, la visita permette di di conoscere le tradizioni agropastorali della Gallura e farne memoria. Si tratta di due gradi saloni suddivisi in alcuni sezioni a tema: la casa, la vitivinicoltura e l’agricoltura, l’allevamento, i mezzi di trasporto, i mestieri fabbro, falegname e calzolaio. Il museo si trova sulla via principale del paese, Via Nazionale, al numero 111.
  1. Museo Etnografico : Per info su orari e costi.

Consigli per Cena

Trattoria CUCUMIAO

  • Location: Palau (SS) – Fuori città
  • Distanza dal tuo alloggio:
  • Cucina: Mista (prevalente mare)
  • Budget: €€€ (Alto)
  • Recensioni Google: 4,5/5 (1177 recen.) 

Agriturismo MIYAYA

  • Location: Palau (SS) – Fuori città
  • Distanza dal tuo alloggio:
  • Cucina: Terra 
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,4/5 (173 recen.) 

Ristorante IL PAGURO

  • Location: Palau (SS) – Fronte Mare
  • Distanza dal tuo alloggio:
  • Cucina: Mista (prevalente mare)
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,5/5 (79 recen.) 

Ristorante IL KALAMARO

  • Location: Palau (SS) – In centro
  • Distanza dal tuo alloggio:
  • Cucina: Mista
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,4/5 (1118 recen.) 

Lista Camping/Area Sosta

Camping ISOLA DEI GABBIANI

  • Location: Distante 9 km da Palau (SS) 
  • Recensioni Google: 4,3/5 (836 recen.) 

Camping ACAPULCO

  • Location: Distante 2 km da Palau (SS) 
  • Recensioni Google: 4,0/5 (430 recen.) 

Camping BAIA SARACENO

  • Location: Distante 1 km da Palau (SS) 
  • Recensioni Google: 3,8/5 (453 recen.) 

Camping CAPO D’ORSO

  • Location: Distante 4 km da Palau (SS) 
  • Recensioni Google: 4,0/5 (574 recen.) 

Parcheggi Liberi

  • Location 1: Parcheggio Porto Pollo –  Palau (SS) 
  • Location 2: Parcheggio Punta Monte Altura – Palau (SS)
  • Location 3: Parcheggio Via Degli Oleandri – Palau (SS)

GIORNO 5 (27/06/2022)

ITINERARIO GIORNO 5

MATTINA

TOUR IN
BARCA LA MADDALENA

Tour 1/2 giornata - "Riviera di Gallura"

Benvenuti nella terra dove il vento ha fatto casa, nella terra che incide il suo nome nell’anima di chi la trova; la terra dai profumi colorati, dei silenzi lunghi e degli sguardi forti. In questa magnifica escursione in gommone andrete alla scoperta di straordinarie bellezze naturali toccando le principali isole, quella di Spargi, Budelli, Santa Maria e La Maddalena. Insieme al team di Riviera di Gallura esplorerete scenari di indescrivibile bellezza, in relax.

  • Costo e Durata: Da € 35,00/60,00 a persona in relazione al periodo
  • Distanza, difficoltà: Semplice
  • Guida: Escursione in barca con skipper – Azienda Riviera di Gallura
  • Orario e location punto d’incontro: Da concordare con l’azienda
  • Recensioni Google: 204 Recensioni – 4.7/5 Giudizio
  • Consigli: Rappresentano il TOP delle escursioni in barca con skipper con partenza da Palau, consigliamo citare il nome della nostra azienda al momento della prenotazione. Pagamento da effettuare direttamente a Riviera di Gallura, qua in basso tutti i contatti per avere maggiori informazioni e prenotare

POMERIGGIO/SERA

SPIAGGIA
TALMONE

Mare trasparente tra i riflessi delle rocce granitiche

Calette rocciose piuttosto incantevoli per le loro rocce granitiche di colore grigio chiaro, che si affacciano in un mare trasparente, dal fondale di media profondità, caratterizzato dalla presenza di piccoli anfratti nei quali la fauna marina trova riparo e dimora. Noterete un mare di un colore che cambia tra il verde smeraldo e l’azzurro. Attorno alla cala è presente una rigogliosa macchia mediterranea.  Seguendo l’indicazione Costa Serena, oltrepassato il residence, alla fine della strada troverete una rotonda. Alla destra della rotonda raggiungerete la spiaggia attraverso un sentiero di circa 10-15 minuti. Il percorso non è difficile per chi è abituato a passeggiare, ma a volte è un po’ stretto e si consigliano  quindi scarpe chiuse . Prima di arrivare alla spiaggia Talmone incontrerete altre calette molto suggestive. E’ un angolo di paradiso, con monoliti granitici che si immergono nell’acqua cristallina e che rendono questo luogo magico dove anche in piena estate si può riposare nel silenzio più totale, cullati solo dal suono delle onde del mare.

  • Parcheggio: Presente e gratuito in una piazzola o lungo il bordo strada.
  • Accesso: Non adatto a persone in carrozzina. E’ presente un sentiero tracciato, costiero, che vi porterà in spiaggia dopo 15 minuti di camminata.
  • Servizi in loco: Totalmente assenti
  • Spiaggia e mare: Il mare è cristallino, con colorazione tra il verde smeraldo e l’azzurro. Ha un fondale misto sia sabbioso che roccioso, di media profondità. La sabbia è di colore ambrato e i monoliti granitici che si immergono nell’acqua rendono il paesaggio incantevole.
  • Protezione dal vento: Esposta ai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: SUP, kayak, snorkeling, hiking e trekking. 
  • Info utili: Durante la stagione estiva consigliamo di recarsi la mattina presto. Ideale per relax e snorkeling. Contattateci se avete voglia di esplorare la zona attraverso un trekking costiero
  1. Batteria Talmone: Un’importante testimonianza della storia militare del nostro Paese e della dura vita quotidiana dei soldati: le lunghe ore trascorse a scrutare il mare dalla torretta di avvistamento, le camerate, la stazione di puntamento, l’implacabile solitudine.
  2. Faro Punta Sardegna
  3. Calette Punta Don Diego
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO
Luglio = MEDIO/ALTO
Agosto= ALTO

PORTO POLLO SUNSET BEACH

Alba, tramonto e numerosi sport acquatici

Un’insenatura dall’acqua turchese e dalla sabbia bianca e fine, completamente circondata da arbusti di macchia mediterranea. A metà strada tra Palau e Santa Teresa Gallura, nei pressi della foce del Liscia, Porto Pollo (in gallurese Portu Puddu) unisce la terraferma alla bellissima i​sola dei Gabbiani (o Isuledda) con una sottile lingua sabbiosa. Le due ‘spiagge-istmo’ – la seconda è detta dell’Arenaria – si aprono a ventaglio con dune coperte di lavanda, ​lentisco e ginepro e sono una palestra naturale per gli sport acquatici. La località è costantemente battuta dal vento, a tratti forte, perciò è una meta particolarmente ambita di velisti e appassionati di windsurf e kite surf. Da una parte o dall’altra della baia, ci saranno, alternativamente, condizioni ideali per surfare oppure di mare piatto. Per chi ha il windsurf nell’anima, vento fra i capelli, vela spiegata e scia sulle onde saranno la costante della vacanza. Anche nella vicina località Barrabisa. Mentre per i meno sportivi o per chi è alla ricerca di distensione, ecco giornate rilassanti e tramonti poetici, al riparo da venti.

  • Parcheggio: Presenti alcuni parcheggi a pagamento
  • Accesso: Adatto a tutti. Dal parcheggio accesso diretto alla spiaggia.
  • Servizi in loco: Presenti alcuni punti ristoro e impianti balneari nonchè sede di attività sportive acquatiche
  • Spiaggia e mare: La spiaggia di Porto Pollo insieme alla spiaggia di Barrabisa, costituiscono l’istmo che collega la Sardegna all’isola del gabbiani o isola Isuledda. Si tratta di una spiaggia piuttosto lunga, con piccole dune e sabbia di colore dorato chiaro, che si affaccia in un mare cristallino dai colori cangianti tra il verde smeraldo ed il turchese, passando per l’azzurro. Il fondale si presenta mediamente basso e sabbioso. Tra le bellezze di questa spiaggia, c’è sicuramente il panorama grazie al particolare scenario impreziosito dall’isuledda, dalla punta don Diego e dalle isole di La Maddalena e di Spargi sullo sfondo.
  • Protezione dal vento: Esposta ai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: Tutte le attività sportive acquatiche legate al vento, zona nota e molto popolare per gli appassionati di kite surf e wind surf. 
  • Info utili:  Zona che consigliamo per gli amanti dell’attività sportiva acquatica.
  1. Wind surf school
  2. FH Academy: Sport acquatici e attrezzatura.
  3.  Isola dei Gabbiani
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO
Luglio = MEDIO/ALTO
Agosto= ALTO

Consigli per Cena

Trattoria CUCUMIAO

  • Location: Palau (SS) – Fuori città
  • Distanza dal tuo alloggio:
  • Cucina: Mista (prevalente mare)
  • Budget: €€€ (Alto)
  • Recensioni Google: 4,5/5 (1177 recen.) 

Agriturismo MIYAYA

  • Location: Palau (SS) – Fuori città
  • Distanza dal tuo alloggio:
  • Cucina: Terra 
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,4/5 (173 recen.) 

Ristorante IL PAGURO

  • Location: Palau (SS) – Fronte Mare
  • Distanza dal tuo alloggio:
  • Cucina: Mista (prevalente mare)
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,5/5 (79 recen.) 

Ristorante IL KALAMARO

  • Location: Palau (SS) – In centro
  • Distanza dal tuo alloggio:
  • Cucina: Mista
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,4/5 (1118 recen.) 

Lista Camping/Area Sosta

Camping ISOLA DEI GABBIANI

  • Location: Distante 9 km da Palau (SS) 
  • Recensioni Google: 4,3/5 (836 recen.) 

Camping ACAPULCO

  • Location: Distante 2 km da Palau (SS) 
  • Recensioni Google: 4,0/5 (430 recen.) 

Camping BAIA SARACENO

  • Location: Distante 1 km da Palau (SS) 
  • Recensioni Google: 3,8/5 (453 recen.) 

Camping CAPO D’ORSO

  • Location: Distante 4 km da Palau (SS) 
  • Recensioni Google: 4,0/5 (574 recen.) 

Parcheggi Liberi

  • Location 1: Parcheggio Porto Pollo –  Palau (SS) 
  • Location 2: Parcheggio Punta Monte Altura – Palau (SS)
  • Location 3: Parcheggio Via Degli Oleandri – Palau (SS)

GIORNO 6 (28/06/2022)

ITINERARIO GIORNO 6

MATTINA

SAN PANTALEO

Il borgo incantato della Costa Smeralda

San Pantaleo è un’oasi di pace dal tocco bohémien e dall’anima artistica, da includere senza pensarci due volte in un tour dell’antica Ichnusa: oltre ad accogliere i suoi visitatori con la tipica ospitalità sarda, il borgo di San Pantaleo ospita infatti ogni anno decine di artisti locali ed internazionali che qui vengono a vivere e creare le loro opere, ispirati dall’ambiente unico e dai paesaggi mozzafiato del territorio circostante. E’ una perla dell’entroterra smeraldino ed un luogo che ha saputo conservare la sua autenticità, pur essendo a due passi da una delle zone più frequentate della Sardegna e dalle meravigliose spiagge della Costa Smeralda.

  • Centro: La piazzetta è sicuramente l’anima del borgo, circondata dalle tipiche case galluresi ed abbracciata dalle sagome delle pareti granitiche che circondano la zona. Pur situato in un ambiente naturale un po’ selvaggio ed isolato, San Pantaleo mescola antichi edifici con moderne boutique ed accosta alla perfezione genuine botteghe artigianali ad atelier all’avanguardia.
  • Mercato di San Pantaleo: La piazza, ogni giovedi da Maggio a Ottobre, è rappresentata dalla più affascinante maestria artigianale degli artisti locali ed è considerato tra i mercatini più belli di tutta la Sardegna. 
  • Rocce della Cugnana: Uno spettacolo unico che regalano viste strepitose sia di giorno, che al tramonto quando vengono tinte di rosa dalla luce calante del sole. Sono il luogo ideale per praticare del trekking e dedicarsi ad emozionanti escursioni outdoor tra boschi, rocce e sentieri nel verde, percorribili anche in mountain bike o a cavallo.

SPIAGGIA
DELLE 3 SORELLE

3 spiagge, 3 calette, 3 perle nascoste

Ci sono ancora spiagge poco conosciute in Sardegna? Si, è il caso della spiaggia delle tre sorelle. In realtà non è solo una ma sono 3 piccole calette che, tra sabbia bianca, mare cristallino e la vegetazione tipica di questi tratti di costa le conferisce un aspetto selvaggio e incontaminato. I pochi frequentatori, non nel mese di agosto, provengono per lo più da gommoni e barche ancorate nelle vicinanze.

  • Parcheggio: Assente un vero e proprio parcheggio. Consigliamo di arrivare tramite Via Punzutu ma fare attenzione ai cartelli di rimozione forzata.
  • Accesso: Si raggiunge con un sentiero di 15 minuti circa
  • Servizi in loco: Totalmente assenti
  • Spiaggia e mare: Il mare è cristallino, azzurro e trasparante; ha un fondale sabbioso con rocce che affiorano in diversi punti. Si tratta di piccole calette, con sabbia fine e dorata.
  • Protezione dal vento: Protetta dai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: SUP, kayak, Snorkeling,
  • Info utili: Ad agosto potrebbe essere affollato. Consigliamo di parcheggiare l’auto a inizio di Via Punzutu e di proseguire a piedi (20 minuti circa) fino all’inizio del sentiero per Spiaggia delle 3 sorelle (15 minuti circa). Durante il mese di agosto consigliamo di recarsi la mattina presto (9:00 massimo) per evitare l’affollamento e godere a pieno dello spettacolo naturale.
  1. Olbia centro storico
  2. Tomba dei giganti su Monte’s S’Abe
  3. Spiaggia delle del dottore
  4. Viewpoint Vedetta di Capo Ceraso
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO
Luglio = MEDIO/ALTO
Agosto= ALTO

POMERIGGIO/SERA

SPIAGGIA
DEL DOTTORE

Una distesa di sabbia bianca con un mare straordinario

La spiaggia del dottore è un piccolo acquario marino, si trova a Capo Ceraso, è una spiaggia di piccole dimensioni con sabbia bianca incorniciata da rocce di granito. Le acque trasparenti di colore turchese e fondali non impegnativi è la spiaggia ideale per chi vuole praticare snorkeling. Durante i mesi di Luglio e agosto consigliamo di recarsi la mattina presto (8:30 massimo) per evitare l’affollamento e godere a pieno dello spettacolo naturale.

  • Parcheggio: Assente
  • Accesso: Si raggiunge con un sentiero costiero di 10 minuti circa dalla spiaggia delle 3 sorelle.
  • Servizi in loco: Totalmente assenti
  • Spiaggia e mare: Una piccola spiaggia con un fondo di sabbia bianca chiara, affacciata in un mare cristallino dai colori stupendi che variano tra l’azzurro ed il verde smeraldo con sfumature di turchese. Ha un fondale basso e sabbioso, con la presenza di scogli in prossimità dei due limiti della spiaggia
  • Protezione dal vento: Protetta dai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: SUP, kayak, Snorkeling,
  • Info utili: Ad agosto potrebbe essere affollato vista la recente popolarità grazie ai social media. Consigliamo di parcheggiare l’auto a inizio di Via Punzutu e di proseguire a piedi (20 minuti circa) fino all’inizio del sentiero per Spiaggia delle 3 sorelle (15 minuti circa) da la potrete raggiungere spiaggia del Dottore (altri 10 minuti di camminata). Durante i mesi di Luglio e agosto consigliamo di recarsi la mattina presto (8:30 massimo) per evitare l’affollamento e godere a pieno dello spettacolo naturale.
  1. Olbia centro storico
  2. Tomba dei giganti su Monte’s S’Abe
  3. Spiaggia delle 3 sorelle
  4. Viewpoint Vedetta di Capo Ceraso
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO
Luglio = ALTO
Agosto= ALTO

SPIAGGIA E VIEWPOINT
PORTO TAVERNA

Fascino, meraviglia, splendore

Se cercate una spiaggia bellissima, dal mare cristallino, protetta dalle correnti, adatta ai bambini ma anche agli adulti, per la maggior parte libera, ma anche con aree attrezzate con ombrelloni e lettini e parcheggi comodi, dovete sicuramente provare Porto Taverna Situata a una decina di chilometri da Olbia, subito dopo il paese di Porto San Paolo, Porto Taverna è una delle spiagge meno “selvagge” dell’intera zona, ma allo stesso tempodal grande fascino, grazie alla sua meravigliosa sabbia e al mare dai colori che vanno dal verde al turchese. Il tutto al cospetto della spettacolare isola di Tavolara, che con la sua presenza protegge la spiaggia dalla maggior parte delle onde.

  • Parcheggio: Presenti 2 parcheggi distinti a pagamento. 
  • Accesso: Adatto a tutti e raggiungibile facilmente dai 2 diversi parcheggi.
  • Servizi in loco: Presenti diversi bar con stabilimenti balneari
  • Spiaggia e mare: Si tratta di una lunga spiaggia caratterizzata da sabbia dorata, calda, a grani medio fini. Il bellissimo mare cristallino ha un fondale basso e sabbioso, ideale per godersi di bagni in tutta sicurezza. Si presenta di un colore cangiante tra il verde smeraldo e l’azzurro, con prevalenza di quest’ultimo.
  • Protezione dal vento: Poco esposta dai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: SUP, kayak, Snorkeling, escursioni in mare.
  • Info utili: Porto Taverna è una grande spiaggia popolare, nei mesi estivi viene presa d’assolto, soprattutto ad agosto. Consigliamo quindi di recarsi la mattina presto (09:30 massimo).
  1. Alba dalla passerella di Porto Taverna
  2. Loiri Porto San Paolo
  3. Piscine naturali di Padru e Ovilò
  4. Escursione Tavolara
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO
Luglio = ALTO
Agosto= ALTO

Consigli per Cena

Ristorante IL MANGIATUTTO

  • Location: San Teodoro (SS) – Al centro
  • Distanza dal tuo alloggio: 
  • Cucina: Mista (prevalente mare)
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,6/5 (689 recen.) 

Ristorante LU IMPOSTU

  • Location: San Teodoro (SS) – Spiaggia Lu Impostu
  • Distanza dal tuo alloggio:
  • Cucina: Mista
  • Budget: €€€ (Medio/Alto)
  • Recensioni Google: 4,2/5 (532 recen.) 

Agriturismo AGLIULEDDA OVILO’

  • Location: Ovilò (SS) – Al centro
  • Distanza dal tuo alloggio:
  • Cucina:  Terra
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,6/5 (500 recen.) 

Agriturismo L’OLIVASTRO

  • Location: Padru (SS) – Fuori città
  • Distanza dal tuo alloggio:
  • Cucina: Terra
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,5/5 (79 recen.) 

Lista Camping/Area Sosta

Camping LA CINTA

  • Location: Distante 0 km da San Teodoro (SS) 
  • Recensioni Google: 4,1/5 (851 recen.) 

Camping TAVOLARA

  • Location: Distante 11 km da San Teodoro (SS) 
  • Recensioni Google: 4,2/5 (630 recen.) 

Camping CALA CAVALLO

  • Location: Distante 4 km da San Teodoro (SS) 
  • Recensioni Google: 4,1/5 (937 recen.) 

Area Sosta PORTO SAN PAOLO

  • Location: Distante 13 km da San Teodoro (SS) 
  • Recensioni Google: 4,4/5 (341 recen.) 

Parcheggi Liberi

  • Location 1: Parcheggio Isuledda –  San Teodoro (SS) 
  • Location 2: Parcheggio Via Dei Due Mari Coda Cavallo – San Teodoro (SS)
  • Location 3: Parcheggio Porto Finanza – Porto San Paolo (SS)

GIORNO 7 (29/06/2022)

ITINERARIO GIORNO 7

MATTINA

SPIAGGIA
CALA BRANDINCHI

Ti sembrerà la Polinesia o i Caraibi

Ti resterà impressa al primo sguardo, abbagliato dal candore della sabbia e dall’intenso turchese del mare. Ti sembrerà di stare in Polinesia o ai Caraibi, non a caso, è chiamata ‘la piccola Tahiti’. Cala Brandinchi è una spiaggia dalla bellezza esotica, inserita tra le 15 più belle di tutta la Sardegna da siti web specializzati, la conferma che il paradiso esiste anche sulla Terra. La perla più splendente di San Teodoro si distende tra Punta Sabbatino e Capo Coda Cavallo, lembo di terra granitica proteso nel mare, quasi di fronte all’imponente mole di Tavolara, montagna calcarea che esce dall’acqua e fa da quinta scenografica a un paesaggio inimitabile.

  • Parcheggio: Presenti 2 parcheggi distinti a pagamento. 
  • Accesso: Adatto a tutti e raggiungibile facilmente dai 2 diversi parcheggi.
  • Servizi in loco: Presenti diversi bar con stabilimenti balneari
  • Spiaggia e mare: Si tratta di una lunga spiaggia caratterizzata da un arenile con sabbia bianca finissima e compatta, delimitata dalla florida e bellissima macchia mediterranea, con ginepri, cardi, il giunco ed altre piante aromatiche. Si affaccia in un mare cristallino, caratterizzato da un fondale basso e sabbioso ideale per il bagno di bambini e famiglie, con dei colori bellissimi che presentano le diverse sfumature del verde smeraldo, dell’azzurro e del turchese.
  • Protezione dal vento: Poco esposta dai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: SUP, kayak, Snorkeling, escursioni in mare.
  • Info utili: Cala Brandinchi è una spiaggia estremamente popolare, nei mesi estivi viene presa d’assolto, soprattutto a luglio e ad agosto. Consigliamo quindi di recarsi la mattina presto (09:00 massimo). La zona migliore è nella parte nord della spiaggia, dove percorrendo il tratto costiero per 10 minuti vi troverete all’interno di 2 magnifiche calette.
  1. Spiaggia capo coda cavallo
  2. Spiaggia Lu Impostu
  3. Loiri Porto San Paolo
  4. Piscine naturali di Padru e Ovilò
  5. Escursione Tavolara
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO/ALTO
Luglio = ALTO
Agosto= ALTO

SPIAGGIA
LU IMPOSTU

dune di soffice sabbia bianca di fronte all'incantevole isola di tavolara

Un gioiello della costa nord-orientale della Sardegna, paradiso incontaminato e tutelato dall’area marina di Tavolara, di cui fa parte, una spiaggia di sabbia sottile e candida, punteggiata di ginepri e mimose. Lu Impostu, del quale l’origine del nome (‘luogo di spedizione’) non è chiara: forse era un avamposto commerciale e di imbarco merci. Certo è che si tratta di un’opera d’arte delle natura, una delle attrazioni principali della Gallura.

  • Parcheggio: Presenti 2 parcheggi distinti a pagamento. 
  • Accesso: Adatto a tutti e raggiungibile facilmente dai 2 diversi parcheggi.
  • Servizi in loco: Presenti diversi bar con stabilimenti balneari
  • Spiaggia e mare: Si tratta di una bellissima spiaggia con sabbia chiara, bianca, a grani medi e fini, con un arenile compatto e con la scarsa presenza di posidonie spiaggiate. Il meraviglioso mare con acque cristalline e policromatiche, è di un colore cangiante tra l’azzurro, il turchese ed il verde smeraldo, davvero affascinante. Ha un fondale basso e sabbioso ideale per godere di splendide giornate in tranquillità.
  • Protezione dal vento: Poco esposta dai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: SUP, kayak, Snorkeling, escursioni in mare.
  • Info utili: Lu Impostu, come le vicine Cala Brandinchi e La Cinta,  è una spiaggia estremamente popolare, nei mesi estivi viene presa d’assolto, soprattutto a luglio e ad agosto. Consigliamo quindi di recarsi la mattina presto (09:00 massimo). 
  1. Spiaggia capo coda cavallo
  2. Spiaggia La Cinta e Cala Brandinchi
  3. Loiri Porto San Paolo
  4. Piscine naturali di Padru e Ovilò
  5. Escursione Tavolara
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO/ALTO
Luglio = ALTO
Agosto= ALTO