IL TUO ITINERARIO

INTERO PERCORSO SU MAPPA

Dal 12-07-2022 al 15-07-2022 (4 giorni)

GIORNO 7 (12/07/2022)

MAPPA PERCORSO

ITINERARIO GIORNO 7

Mattina

CALA PUPINO E PANCIONE

Una piccola e paradisiaca insenatura

Una caratteristica e folta vegetazione fa da contorno a questa splendida e piccola baia protetta. La sua accessibilità è ridotta, per questo rappresenta un luogo incontaminato e allo stesso tempo selvaggio.

  • Parcheggio: Non presente se non nella vicina spiaggia di Murtas
  • Accesso: Non adatto a persone in carrozzina. 
  • Servizi in loco: Totalmente assenti
  • Spiaggia e mare: E’ una spiaggia caratterizzata da sabbia grossa di colore giallo. Un mare di colore verde smeraldo con fondale misto a sabbia e roccia.
  • Protezione dal vento: Poco esposta ai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: SUP, kayak, snorkeling,
  • Info utili: Piccola caletta spettacolare e facilmente raggiungibile con un sentiero costiero dalla spiaggia di Murtas. Ideale per relax e snorkeling. 
  1. Spiaggia di Murtas
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = BASSO
Luglio = MEDIO
Agosto= ALTO

Pomeriggio/Sera

VIEWPOINT TORRE DI MURTAS

Altro spettacolare viewpoint ai confini con Villaputzu

Secondo dei documenti, venne costruita tra il 1792 e il 1794 sempre per funzioni di difesa e avvistamento dei nemici che provenivano in direzione del mare, poi dismessa dal suo compito dalla Reale Amministrazione delle Torri nel 1842. Oggi, purtroppo, in certi periodi dell’anno, la torre non è visitabile e non è aperta ai visitatori e turisti per via della base militare ubicata sempre nella costa del territorio, per questioni di esercitazione militare nel poligono interforze che preclude anche la Torre di Murtas. Da qua sopra, il viewpoint è spettacolare.

  • Raggiungibile in: Qualsiasi mezzo a motore e non (quanto non chiuso a causa delle esercitazioni militari che attualmente non è possibile conoscere in anticipo)
  • Parcheggio: Presente nei pressi della torre
  • E’ prevista una camminata: Si,  di qualche minuto.
  • Orario ideale: Durante tutto il giorno.
  • Punto ristoro nei dintorni:  Totalmente assenti

CASTELLO QUIRRA

Un viaggio che vale quanto la meta

Per arrivare al castello di Quirra percorrerai un tratto della ‘vecchia’ statale 125, l’Orientale sarda tanto amata dai biker, penserai che ‘il viaggio valga quanto la meta’. Poi salirai per venti minuti a piedi lungo un impervio sentiero, sino a raggiungere le sua possenti mura assediate dalla natura selvatica. Da lassù la vista su Cala Murtas e Porto Corallo da una parte e sui Tacchi ogliastrini dall’altra, ti resterà a lungo impressa nella memoria.

  • Orario: Tutti i giorni senza ticket d’ingresso e libero a tutti.
  • Accesso:  Una salita di circa 20 minuti di camminata dalla strada.
  • Abbigliamento: Comodo adatto alla stagione, crema solare, almeno 2 Lt. d’acqua
  • Recensioni Google: Numero recensioni 160; Giudizio 4,7/5
  • Consigli: Per una visita dettagliata consigliamo di richiedere una guida turistica. Si può ammirare e leggere le spiegazioni, ma è sicuramente maggiore il coinvolgimento se avete a che fare con una guida preparata e professionale.
  1. Castello di Quirra: Accedi al sito del comune di Villaputzu per avere maggiori informazioni

Consigli per cena

Agriturismo S’ILIGI

  • Location: Barisardo (NU) – In Strada
  • Cucina: Terra
  • Budget: €€ (Medio/Basso)
  • Recensioni Google: 4,7/5 (71 recen.) 

Ristorante RISTROT

  • Location: Barisardo (NU) – Presso Hotel  Baja Azzura
  • Cucina: Mista (prevalente mare)
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,8/5 (130 recen.) 

Ristorante I TRE MORI DA MARIO

  • Location: Barisardo (NU) – Al centro
  • Cucina: Mista (prevalente mare)
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,6/5 (1023 recen.) 

Ristorante IL PIEDE DI PORKO

  • Location: Barisardo (NU) – Al centro
  • Cucina: Terra
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,5/5 (210 recen.) 

Lista Camping/Area Sosta

Camping COCCOROCCI

  • Location: Distante 27 km da Tertenia (NU) 
  • Recensioni Google: 4,5/5 (426 recen.) 

Camping TESONIS BEACH

  • Location: Distante 11 km da Tertenia (NU) 
  • Recensioni Google: 3,9/5 (325 recen.)

Area Sosta FOXI MANNA

  • Location: Distante 10 km da Tertenia (NU) 
  • Recensioni Google: 4,1/5 (159 recen.)

Parcheggi Liberi

  • Location 1: Parcheggio Via Aldo Moro –  Foxi Manna (NU) 
  • Location 2: Parcheggio Spiaggia Foxi Manna – Foxi Manna (NU)

GIORNO 8 (13/07/2022)

ITINERARIO GIORNO 8

MATTINA

SPIAGGIA
FOXI MANNA

Tra le spiagge più belle dell'Ogliastra

La spiaggia di Foxi Manna si trova nel comune di Tertenia ed è posizionata ai piedi del suggestivo Monte Ferru. Acque cristalline dalle varie cromature, la sabbia bianca e fine le attribuisce il colore azzurro mentre il verde dei monti ricoperti da macchia mediterranea e fitta vegetazione le donano cromature smeralde. Il fondale è basso, sabbioso e sicuro per bambini e famiglie, sul lato sinistro riaffiorano i tipici scogli rossi che caratterizzano buona parte della spiagge tra Tortolì e Tertenia. Al centro della spiaggia domina sulla montagna il Nuraghe Aleri dalla quale è possibile godere di una vista favolosa. Facile da raggiungere a piedi troverete le indicazioni lungo la strada che costeggia la spiaggia.

  • Parcheggio: Presente. Qualsiasi mezzo.
  • Accesso: Per tutti dal parcheggio posizionato a pochi metri dalla spiaggia.
  • Servizi in loco: Presenti uno stabilimento balneare, bar e ristorante
  • Spiaggia e mare: Un arenile completamente sabbioso, con sabbia fine e bianca molto morbida. Davanti a se ha uno stupendo mare cristallino dai colori cangianti tra il verde smeraldo, il turchese e l’azzurro.
  • Protezione dal vento: Riparata dai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: SUP, kayak, snorkeling. 
  • Info utili: Durante la stagione estiva consigliamo di recarsi la mattina presto, è una spiaggia abbastanza popolare. Magnifico il viewpoint dal Nuraghe retrostante.
  1. Nuraghe Aleri
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO/BASSO
Luglio= MEDIO/ALTO
Agosto= ALTO

POMERIGGIO/SERA

BORGO DI ULASSAI

Longevità, tradizioni, canyon e natura incontaminata

Con un’alta percentuale di persone longeve fra i suoi 1500 abitanti contribuisce a una delle cinque blue zone del mondo. Ulassai sorge nell’Ogliastra più interna, incassato a quasi 800 metri d’altezza fra tacchi calcarei, sulle cui pendici ricoperte da foreste sempreverdi che ospitano l’oasi faunistica di Girisai, si aprono spettacolari grotte, come is Lianas. La strada panoramica da Jerzu è sensazionale, e nei dintorni c’è soprattutto su Marmuri, ‘il marmo’: camminerai per 850 metri in saloni con pareti altissime, laghetti e stalattiti che si uniscono a stalagmiti formando enormi colonne. Il borgo è un museo a cielo aperto, in armonia tra architettura cittadina, natura e opere d’arte. A impreziosire l’atmosfera ecco la Stazione dell’Arte, che custodisce il ‘genio multiforme’ dell’artista Maria Lai, cittadina più celebre di Ulassai. Prima dell’avvento della ferrovia (1893) il borgo non era collegato fuori dall’Ogliastra. L’isolamento ha conservato tradizioni ataviche, come l’uso del telaio orizzontale, costumi e balli, produzione artigianale di formaggi e prosciutti e la panificazione nei forni a legna: in ogni casa ce n’è uno. Siete nel cuore e nell’anima della Sardegna.

  • Canyon Sa Tappara: Poco distante dal paese un canyon spettacolare, utilizzato dagli appassionati di climbing.
  • Stazione d’Arte: La Stazione dell’arte è un museo d’arte contemporanea dedicato all’opera di Maria Lai.
    Inaugurato nel 2006, in seguito a una donazione da parte dell’artista di un corpus di oltre centoquaranta opere, il museo sorge nei locali dell’ex stazione ferroviaria, posta a valle del paese. La scelta del luogo ben si presta a comunicare uno degli intenti più cari del lavoro dell’artista, ovvero quello di avvicinare l’arte alla gente.
  • Grotte Su Marmuri: Rappresentano opere naturali di inestimabile valore artistico, le grotte di Su Marmuri sono considerate tra le più importanti d’Europa e si estendono per oltre 850 metri visibili con picchi di altezza di ben 70 metri.
  • Strada panoramica Jerzu-Ulassai: Un incredibile bellezza tra enormi canyon e straordinaria atmosfera dell’entroterra sardo

SPIAGGIA
TORRE DI BARI'

Una lunga e incantevole spiaggia ogliastrina

La spiaggia della Torre di Barì è divisa in due parti dal promontorio roccioso sul quale si erge la torre d’avvistamento spagnola da cui prende il nome. Costruita nel 1572 per difendere il territorio dai continui saccheggi da parte dei pirati saraceni, il forte domina il mare e il litorale. La parte settentrionale della spiaggia, caratterizzata da una sabbia a grani grossi dal colore dorato e delimitata da una pineta profumata che sta ai piedi dell’altopiano basaltico di Teccu, è tradizionalmente detta mari de is ominis (mare degli uomini). È separata dalla parte a sud, caratterizzata da sassolini e sottile sabbia bianca, chiamata mari de is feminas, perché ospitava le bagnanti, secondo una distinzione nata nel Dopoguerra quando i due tratti erano frequentati separatamente da uomini e donne

  • Parcheggio: Presente. Qualsiasi mezzo.
  • Accesso: Per tutti dal parcheggio posizionato a pochi metri dalla spiaggia.
  • Servizi in loco: Presenti uno stabilimento balneare, bar e ristorante
  • Spiaggia e mare: Un arenile completamente sabbioso, con sabbia fine e bianca molto morbida. Davanti a se ha uno stupendo mare cristallino dai colori cangianti tra il verde smeraldo, il turchese e l’azzurro.
  • Protezione dal vento: Riparata dai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: SUP, kayak, snorkeling, trekking
  • Info utili: Spettacolare il viewpoint dalla Torre di Barì.
  1. Torre di Barì
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO/BASSO
Luglio= MEDIO/ALTO
Agosto= ALTO

Consigli per Cena

Agriturismo S’ILIGI

  • Location: Barisardo (NU) – In Strada
  • Cucina: Terra
  • Budget: €€ (Medio/Basso)
  • Recensioni Google: 4,7/5 (71 recen.) 

Ristorante RISTROT

  • Location: Barisardo (NU) – Presso Hotel  Baja Azzura
  • Cucina: Mista (prevalente mare)
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,8/5 (130 recen.) 

Ristorante I TRE MORI DA MARIO

  • Location: Barisardo (NU) – Al centro
  • Cucina: Mista (prevalente mare)
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,6/5 (1023 recen.) 

Ristorante IL PIEDE DI PORKO

  • Location: Barisardo (NU) – Al centro
  • Cucina: Terra
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,5/5 (210 recen.) 

Lista Camping/Area Sosta

Camping L’ULTIMA SPIAGGIA

  • Location: Distante 4 km da Barisardo (NU) 
  • Recensioni Google: 4,3/5 (1010 recen.) 

Camping LA PINETA

  • Location: Distante 4 km da Barisardo (NU) 
  • Recensioni Google: 4,7/5 (337 recen.)

Camping MARINA

  • Location: Distante 5 km da Barisardo (NU) 
  • Recensioni Google: 4,3/5 (259 recen.)

Area Sosta TORRE DI BARISARDO

  • Location: Distante 5 km da Barisardo (NU) 
  • Recensioni Google: 4,8/5 (327 recen.)

Parcheggi Liberi

  • Location 1: Parcheggio Mare Blu –  Cardedu (NU) 
  • Location 2: Parcheggio Piazza Repubblica – Barisardo (NU)

GIORNO 9 (14/07/2022)

ITINERARIO GIORNO 9

MATTINA

SPIAGGIA DI CEA

Nei tuoi ricordi per sabbia bianca, mare azzurro e profumo di ginepri

‘Tesoro d’Ogliastra’ è il commento più frequente alla vista di Cea, costantemente inserita tra i dieci tratti costieri da visitare ‘obbligatoriamente’ nella terra della longevità. Sabbia bianca e morbida, quasi impalpabile, fondale basso, ideale per famiglie con bambini, scogli levigati e luce del sole che risalta le sfumature smeraldine del mare sono le caratteristiche di una spiaggia incantevole che si distende per più di un chilometro a partire da capo Bellavista.

  • Parcheggio: Presente. Qualsiasi mezzo.
  • Accesso: Per tutti dal parcheggio posizionato a pochi metri dalla spiaggia.
  • Servizi in loco: Presenti diversi stabilimenti balneari, bar e ristorante
  • Spiaggia e mare: Sabbia di colore dorato chiaro, compatta e calda, con la presenza di qualche scoglio lungo la riva ed in acqua. Il bellissimo mare ha un fondale basso e sabbioso, acque cristalline di un colore tendente al verde ed all’azzurro. 
  • Protezione dal vento: Riparata dai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: SUP, kayak, snorkeling e Trekking.
  • Info utili: Durante la stagione estiva consigliamo di recarsi la mattina presto, è una spiaggia abbastanza popolare. Kayak o SUP sarebbe stupendo per raggiungere lo scoglio di CEA, a diversi metri dalla spiaggia.
  1. Scoglio di CEA
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO/BASSO
Luglio= MEDIO/ALTO
Agosto= ALTO

POMERIGGIO/SERA

SPIAGGIA IL GOLFETTO

Un litorale bellissimo, suggestivo e tranquillo

Sabbia finissima, acqua cristallina, basso fondale e scogli piatti: il tutto incorniciato dalla macchia mediterranea. Ecco a voi il Golfetto in una semplice e stimolante descrizione.

  • Parcheggio: Ampio parcheggio a disposizione per tutti i mezzi.
  • Accesso: Adatto a tutti dal parcheggio accesso diretto alla spiaggia
  • Servizi in loco: Presenti stabilimento balneare e bar.
  • Spiaggia e mare: Sabbia bianca finissima e morbida. Nella parte sud, è protetta da una piccola scogliera e si presenta con il mare cristallino dal fondale basso e sabbioso, con una policromia tra l’azzurro ed il verde
  • Protezione dal vento: Riparata dai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: SUP, kayak, snorkeling, hiking e trekking. 
  • Info utili: Straordinario esplorare tutta l’area costiera tra le diverse e piccole calette, come l’adiacente Spiaggia di Cala Ginepro (più popolare) e la spiaggia San Diego.
  1. Spiaggia San Diego
  2. Spiaggia di Cala Ginepro
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO
Luglio = MEDIO/ALTO
Agosto= ALTO

VIEWPOINT TORRE SAN GEMILIANO

La tredicesima torre con una vista pazzesca

La torre, dal nome originario di Taratasciàr (in arabo “tredicesima torre”) è nota anche con il nome di torre Zaccurru. Si erge in agro di Tortolì nei pressi della Marina di San Gemiliano e nell’antichità controllava la spiaggia di Orrì e di Cea ed era in contatto diretto con le torri di Barì, a Sud e con la torre di Bellavista (non più esistente) a Nord-Est. La torre risale probabilmente al primo quarto del XVII secolo, e attualmente, a seguito di alcuni interventi conservativi, è stata resa visitabile attraverso alcune scale in metallo che permettono di accedere sia alla casamatta che alla piazza d’armi dalla quale si gode una splendida vista su buona parte del litorale ogliastrino.

  • Raggiungibile in: Qualsiasi mezzo a motore e non.
  • Parcheggio: Presente di fronte alla chiesta di San Gemiliano.
  • E’ prevista una camminata: Si,  di qualche minuto in salita verso la Torre.
  • Orario ideale: Durante tutto il giorno.
  • Punto ristoro nei dintorni:  Presente un punto ristoro (Taratasciar)

Consigli per Cena

Ristorante LOCANDA 45

  • Location: Tortolì (NU) – In Città
  • Cucina: Mista
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,7/5 (164 recen.) 

Ristorante Trattoria VISTA LAGUNA

  • Location: Tortolì (NU) – Fuori città
  • Cucina: Mista 
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,8/5 (24 recen.) 

Ristorante PISCIN’E JANAS

  • Location: Triei (NU) – Fuori città
  • Cucina: Terra
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,7/5 (356 recen.) 

Ristorante trattoria DA ANGELO

  • Location: Tortolì (NU) – Al centro
  • Cucina: Mista
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,4/5 (704 recen.) 

Lista Camping/Area Sosta

Camping ISCRIXEDDA

  • Location: Distante 7 km da Tortolì (NU) 
  • Recensioni Google: 4,4/5 (498 recen.) 

Camping CAVALLO BIANCO

  • Location: Distante 7 km da Tortolì (NU) 
  • Recensioni Google: 4,5/5 (225 recen.)

Camping Village ORRI’

  • Location: Distante 4 km da Tortolì (NU) 
  • Recensioni Google: 4,1/5 (602 recen.)

Area Sosta TANCA DI ORRI’

  • Location: Distante 4 km da Tortolì (NU) 
  • Recensioni Google: 4,4/5 (266 recen.)

Area Sosta COSTA ORIENTALE

  • Location: Distante 8 km da Tortolì (NU) 
  • Recensioni Google: 4,2/5 (187 recen.)

Parcheggi Liberi

  • Location 1: Parcheggio Lido di Orrì –  Tortolì (NU) 
  • Location 2: Parcheggio Conad – Tortolì (NU)

GIORNO 10 (15/07/2022)

ITINERARIO GIORNO 10

MATTINA

PISCINE NATURALI DI BAU MELA

un capolavoro della natura pazientemente scolpito dall’acqua

Pensi all’Ogliastra e ti vengono in mente le tradizioni, la longevità, i sapori dei prodotti tipici, il gusto della sua cucina, e forse più di ogni altra cosa gli scenari naturalistici mozzafiato. Ai confini con le Barbagie, nel territorio di Villagrande Strisaili, un bosco di querce custodisce una delle sue gemme: le piscine naturali di Bau Mela. Ammirerai un’oasi dove la corrente dell’omonimo corso d’acqua ha scavato e modellato il granito, attraverso due cascatelle in rapida successione genera un’affascinante serie di salti e laghetti. La prima cascata, più imponente, crea la piscina maggiore, mentre la seconda si suddivide in altre piscinette ugualmente raggiungibili, dove potersi immergere nell’acqua cristallina circondati dalle possenti pareti granitiche. Il panorama che osserverai durante il percorso per raggiungere il capolavoro naturale non è meno magico: rigogliosa macchia mediterranea, ginepri secolari e distese di asfodeli ti accompagneranno in un viaggio in paesaggi selvaggi e incontaminati.

  • Parcheggio: Presente nei dintorni dell’Oasi Regina Apostolorum.
  • Accesso: Non consigliato a persone disabili. Nei dintorni del parcheggio troverete un breve sentiero tra le rocce, che in meno di 300 metri, vi portera’ alla piscina più grandi piscina.
  • Servizi in loco: Totalmente assenti.
  • Attività consigliate: Trekking e canyoning.
  • Info utili: Consigliamo scarpe da trekking sia per il sentiero che per salire tra le rocce. In caso di attività tipo canyoning, possiamo consigliarmi delle guide locali.
  1. Borgo di Villagrande Strisaili
  2. Cascata di Sothai.
  3. Parco di santa Barbara

POMERIGGIO/SERA

SPIAGGIA S'OROLOGIU

Un'arcobaleno di colori creato da madre natura

una lunga lingua di sabbia fine bagnata da acque spettacolari, dalle sfumature che vanno dal verde all’azzurro intenso… un arcobaleno di colori che, creato da madre natura, riesce a stupire. Affascinante, ecco come definiscono la spiaggia S’Orologiu i visitatori. Mai troppo affollato, questo chilometro di paradiso ha alle spalle la campagna e la macchia mediterranea, in un’unione di mare e terra che lascia tutti a bocca aperta. I granelli di sabbia dorati sono molto fini, per questo non servono scarpe speciali per camminarvi, mentre il fondale, inizialmente basso, diventa presto alto, adatto sia a chi vuole stare sereno a riva, a rilassarsi, e sia a chi ama nuotare, fare immersioni, provare ad allontanarsi.

  • Parcheggio: Presente. Qualsiasi mezzo.
  • Accesso: Per tutti dal parcheggio posizionato a pochi metri dalla spiaggia.
  • Servizi in loco: Presenti diversi stabilimenti balneari, bar e ristorante
  • Spiaggia e mare: Sabbia piuttosto fine e chiara, bagnata da un meraviglioso mare dalle acque trasparenti e dalle sfumature di verde intenso, davvero affascinante.
  • Protezione dal vento: Riparata dai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: SUP, kayak, snorkeling e Trekking.
  • Info utili: Durante la stagione estiva consigliamo di recarsi la mattina presto, è una spiaggia popolare. Kayak o SUP sono l’ideale per esplorare tutta la costa, compreso il Lido di Orrì
  1. Lido di Orrì
  2. Torre di San Gemiliano
  3. Arbatax
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO
Luglio= MEDIO/ALTO
Agosto= ALTO

VIEWPOINT ROCCE ROSSE DI ARBATAX

Delle straordinarie falesie di porfido affioranti dal mare

Un panorama mozzafiato che deriva il suo nome dalla straordinaria particolarità delle falesie di porfido affioranti dal mare. La baia delle Rocce Rosse si apre a oriente del porto di Arbatax, frazione turistica di Tortolì, con un fondo di scogli bianchi e alte rocce di granito rosso, che conferiscono un aspetto unico ed estremamente affascinante. Il loro riflesso dona all’acqua un colore cangiante sul verde smeraldo. Qui è stata ambientata la scena finale del cult ‘Travolti da un insolito destino’ di Lina Wertmüller (1974). La composizione è unica al mondo, I roccioni di porfido sono una grande attrazione degli esperti tuffatori. Di fronte alla spiaggetta ‘rossa’, c’è il mare aperto. Attorno tutti i servizi utili: ampio parcheggio adatto anche ai camper, hotel, bar, punto di ristoro e locali di vita notturna particolarmente animata

  • Raggiungibile in: Qualsiasi mezzo a motore e non. 
  • Parcheggio: Presente
  • E’ prevista una camminata: No
  • Orario ideale: Tutto il giorno
  • Punto ristoro nei dintorni:  Presenti

Consigli per Cena

Ristorante LOCANDA 45

  • Location: Tortolì (NU) – In Città
  • Cucina: Mista
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,7/5 (164 recen.) 

Ristorante Trattoria VISTA LAGUNA

  • Location: Tortolì (NU) – Fuori città
  • Cucina: Mista 
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,8/5 (24 recen.) 

Ristorante PISCIN’E JANAS

  • Location: Triei (NU) – Fuori città
  • Cucina: Terra
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,7/5 (356 recen.) 

Ristorante trattoria DA ANGELO

  • Location: Tortolì (NU) – Al centro
  • Cucina: Mista
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,4/5 (704 recen.) 

Lista Camping/Area Sosta

Camping ISCRIXEDDA

  • Location: Distante 7 km da Tortolì (NU) 
  • Recensioni Google: 4,4/5 (498 recen.) 

Camping CAVALLO BIANCO

  • Location: Distante 7 km da Tortolì (NU) 
  • Recensioni Google: 4,5/5 (225 recen.)

Camping Village ORRI’

  • Location: Distante 4 km da Tortolì (NU) 
  • Recensioni Google: 4,1/5 (602 recen.)

Area Sosta TANCA DI ORRI’

  • Location: Distante 4 km da Tortolì (NU) 
  • Recensioni Google: 4,4/5 (266 recen.)

Area Sosta COSTA ORIENTALE

  • Location: Distante 8 km da Tortolì (NU) 
  • Recensioni Google: 4,2/5 (187 recen.)

Parcheggi Liberi

  • Location 1: Parcheggio Lido di Orrì –  Tortolì (NU) 
  • Location 2: Parcheggio Conad – Tortolì (NU)