IL TUO ITINERARIO

INTERO PERCORSO SU MAPPA

Dal 06-07-2022 al 11-07-2022 (6 giorni)

GIORNO 1 (06/07/2022)

MAPPA PERCORSO

ITINERARIO GIORNO 1

Mattina

SPIAGGIA MARI PINTAU

mare dipinto: La firma sul quadro è della natura stessa

Significa ‘mare dipinto’. La firma sul quadro è della natura stessa, autrice di un capolavoro esaltato da sapienti pennellate artistiche con mille sfumature azzurro-smeraldo che fanno da contrasto al verde delle colline attorno. Non poteva esserci nome più appropriato. La stupenda spiaggia di Mari Pintau è la perla del territorio di Quartu Sant’Elena: si trova lungo le curve della panoramica per Villasimius

  • Parcheggio: Presente un piccolo parcheggio.
  • Accesso: E’ presente un sentiero tracciato che vi porterà alla spiaggia dal parcheggio in circa 15 minuti.
  • Servizi in loco: Presente impianto balneare e bar
  • Spiaggia e mare: E’ caratterizzata da un arenile composto prevalentemente da ciottoli granitici levigati dal mare, e da alcune parti sabbiose. Alle sue spalle è presente una pineta e la macchia mediterranea, che rendono il paesaggio unico nel suo genere. Le sue acque variano da uno stupendo colore azzurro cristallino intenso al verde smeraldo, e sembrano appunto dipinte da mani sapienti, sono basse, caratterizzate da un fondale inizialmente ciottoloso che subito lascia spazio alla sabbia finissima
  • Protezione dal vento: Poco esposta ai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: Snorkeling
  • Info utili: Durante la stagione estiva consigliamo di recarsi la mattina presto. E’ molto interessante la storia geologica dell’arenile, caratterizzato da ciottoli che riflettono un colore magnifico in acqua.
  1. Rocce di Cala Regina
  2. Spiaggia di Baccu Mandara
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO
Luglio = MEDIO/ALTO
Agosto= ALTO

Pomeriggio/Sera

TOMBA DEI GIGANTI IS CONCIAS

Una delle sepolture nuragiche meglio conservate dell’Isola

È conosciuta anche come sa domu ‘e s’orku, ‘la casa dell’orco, del mostro’, un nome comune a numerosi monumenti funerari nuragici, derivante dalla convinzione che vi si nascondessero enormi esseri mostruosi e malvagi. La maestosa e ben conservata tomba di Giganti di is Concias è uno straordinario monumento archeologico, l’atmosfera attorno alla sepoltura ha qualcosa di mistico ed esoterico, retaggio dell’arcaico culto degli antenati e dei riti preistorici che migliaia di anni fa sacerdoti e fedeli delle genti nuragiche praticavano nell’area antistante l’esedra, costituita da sacri blocchi di pietra.

  • Orario: Visitabile in qualsiasi periodo visto che non gestito da alcun ente
  • Accesso:  Per tutti, anche persone anziane o con disabilità.
  • Ticket d’ingresso: Non è gestita da alcun ente, ingresso libero
  • Prenotazione: Non Necessaria 
  • Abbigliamento: Comodo adatto alla stagione, crema solare, almeno 2 Lt. d’acqua
  • Recensioni Google: Numero recensioni 548; Giudizio 4,6/5
  • Consigli: Per comprendere meglio il sito, consigliamo di contattare una guida per un racconto più coinvolgente dell’area.

VIEWPOINT IL FUNGO DI ROCCIA

Tra storie e leggende una splendida attrazione

Spettacolare monumento naturale a forma di fungo, che spunta in prossimità di un panorama bellissimo sulla piana del golfo di Cagliari, dietro ci sono delle formazioni di roccia che creano dei percorsi fantastici di progressione simil grotta. Potrebbe anche essere stata utilizzata in tempi preistorici come dimora naturale, la sua vicinanza con il mare e l’ampia vallata sicuramente rendevano plausibile un insediamento. Con un pò di attenzione si riesce ad esplorarla in tutti i suoi anfratti.

  • Raggiungibile in: Qualsiasi mezzo a motore e non.
  • Parcheggio: Presente a bordo strada
  • E’ prevista una camminata: Si, circa 800 metri dalla zona del parcheggio
  • Orario ideale: Durante tutto il giorno o tramonto.
  • Punto ristoro nei dintorni:  Assenti.

Consigli per cena

Ristorante IL MIRAGGIO

  • Location: Villasimius (CA) – In spiaggia
  • Cucina: Mista (prevalente mare)
  • Budget: €€ (Medio/Alto)
  • Recensioni Google: 4,4/5 (809 recen.)

Agriturismo SA BINGIA

  • Location: Villasimius (CA) – Fuori città
  • Cucina: Terra
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,3/5 (662 recen.) 

Ristorante SA TANKITTA

  • Location: Villasimius (CA) – Al centro
  • Cucina: Mista (prevalente mare)
  • Budget: €€€ (Medio/Alto)
  • Recensioni Google: 4,6/5 (2210 recen.) 

Ristorante GNOCCO &

  • Location: Villasimius (CA) – In città
  • Cucina: Terra
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,6/5 (316 recen.) 

GIORNO 2 (07/07/2022)

MAPPA PERCORSO

ITINERARIO GIORNO 2

Mattina

SPIAGGIA
CAPO CARBONARA

Un magnifico angolo di paradiso nascosto

Ricchezza di specie vegetali e animali, tra cui la pinna nobilis (enorme mollusco bivalve), limpidezza delle acque, colori del mare, sabbia e granito rendono unico un tratto di mare dove deliziose calette e splendide spiagge si alternano a promontori erosi dal tempo. Non solo una spiaggia, ma un’area marina protetta di enorme valore naturalistico. La spiaggia di Capo Carbonara è una piccola spiaggia sulla punta meridionale della Sardegna, nel territorio di Villasimius. Viene anche chiamata spiaggia di Cava Usai, per la presenza della vecchia cava oramai dismessa. 

  • Parcheggio: Presente un parcheggio nei pressi della spiaggia. 
  • Accesso: Adatto a tutti.
  • Servizi in loco: Totalmente assenti
  • Spiaggia e mare: Una spiaggia mista fra sabbia dorata a grani medi, e pietre. Sulla sinistra la spiaggia si interrompe su una serie di scogli, mentre sulla destra l’arenile è composto principalmente da ciottoli. Il mare, verde e limpido, è caratterizzato dalla presenza di qualche scoglio in acqua e dal fondale prevalentemente roccioso.
  • Protezione dal vento: Poco esposta dai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: SUP, kayak, Snorkeling, escursioni in mare.
  • Info utili: E’ una magnifica zona all’interno dell’area marina protetta.
  1. Area Marina Protetta Capo Carbonara
  2. Cava Usai
  3. Viewpoint Panoramico
  4. Faro di Capo Carbonara
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO
Luglio = MEDIO/ALTO
Agosto= ALTO

Pomeriggio/Sera

VIEWPOINT TORRE DI PORTO GIUNCO

Un punto panoramico tra i mille colori della natura

La torre di Porto Giunco faceva parte del sistema difensivo di torri che furono costruita dagli spagnoli tra XVI e XVII secolo sui promontori delle coste della Sardegna meridionale per avvistare e difendere l’isola dalle incursioni dei pirati barbareschi.  Ora questo, è un punto panoramico straordinario raggiungibile con un facile sentiero dalla spiaggia di Porto Giunco. Tornando al passato, ciascuna torre fù costruita in modo da essere visibile sia dalla torre precedente che dalla torre successiva, consentendo così una veloce comunicazione lungo tutta la costa con luci e segnali. La torre subì nel tempo diversi attacchi e fu ristrutturata più volte; nel 1721 fu abbandonata, ma riprese la sua funzione nel 1758. L’anno più intenso fu il 1812, quando la Sardegna era già parte dello stato sabaudo, la torre fu assediata da una flotta di navi da guerra tunisine che avevano attaccato anche le torri dell’isola dei Cavoli, di Serpentara, e di San Giovanni di Sarrala, ma resistette. L’ultima citazione nota la dà ancora in servizio nel 1843, per poi essere abbandonata definitivamente oltre 20 anni dopo. Nel 1867 il decreto regio stabili che tutte le torri aragonesi dell’isola non facessero più parte del sistema difensivo delle coste, cadendo definitivamente in disuso. 

  • Raggiungibile in: Qualsiasi mezzo a motore e non.
  • Parcheggio: Presente
  • E’ prevista una camminata: Si, dal parcheggio circa 20 minuti.
  • Orario ideale: Tramonto o durante tutto il giorno.
  • Punto ristoro nei dintorni:  Sulla spiaggia di Porto Giunco.
  1. Video diffuso dalla Regione Sardegna su Porto Giunco.

CALA DI PORTO GIUNCO

Un piccolo gioiello nei pressi di una grande spiaggia

Graziosa caletta, piccola e quasi nascosta, come se non volesse farsi raggiungere, riparata dai venti perché dietro c’è la montagna. Ci si arriva a piedi dalla spiaggia vicina di Porto Giunco camminando su degli scogli, con calma e prudenza. Una volta arrivati sulla spiaggetta potete rilassarvi e godendovi l’acqua decisamente trasparente, il paesaggio che offre e l’atmosfera di relax che vi circonda.

  • Parcheggio: Presente a porto Giunco
  • Accesso: Dal parcheggio circa 15 minuti. Non adatto a persone con poca mobilità motoria soprattutto perchè si cammina su scogli per un piccolo tratto. 
  • Servizi in loco: Totalmente assenti
  • Spiaggia e mare: Questa piccola caletta è caratterizzata da una sabbia morbida, finissima e bianca, riparata dai venti e con un paesaggio molto interessante. Il mare cristallino è così limpido e trasparente, un aspetto incredibilmente tropicale.
  • Protezione dal vento: Riparata dai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: SUP, kayak, snorkeling.
  • Info utili: Durante la stagione estiva consigliamo di recarsi la mattina presto. Ideale per relax e snorkeling, bisogna prestare attenzione mentre si cammina sugli scogli.
  1. Torre di Porto Giunco
  2. Spiaggia grande di Porto Giunco
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO
Luglio = MEDIO
Agosto= MEDIO/ALTO

Consigli per cena

Ristorante IL MIRAGGIO

  • Location: Villasimius (CA) – In spiaggia
  • Cucina: Mista (prevalente mare)
  • Budget: €€ (Medio/Alto)
  • Recensioni Google: 4,4/5 (809 recen.)

Agriturismo SA BINGIA

  • Location: Villasimius (CA) – Fuori città
  • Cucina: Terra
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,3/5 (662 recen.) 

Ristorante SA TANKITTA

  • Location: Villasimius (CA) – Al centro
  • Cucina: Mista (prevalente mare)
  • Budget: €€€ (Medio/Alto)
  • Recensioni Google: 4,6/5 (2210 recen.) 

Ristorante GNOCCO &

  • Location: Villasimius (CA) – In città
  • Cucina: Terra
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,6/5 (316 recen.) 

GIORNO 3 (08/07/2022)

MAPPA PERCORSO

ITINERARIO GIORNO 3

Mattina

SPIAGGIA
PUNTA MOLENTIS

fascino inconfondibile, location per alcuni spot pubblicitari

Azzurro e turchese del mare, bianco luminoso della spiaggia, punteggiata di rosa sulla battigia, e verde della macchia mediterranea. Sono i colori da cartolina di Punta Molentis, una delle perle di Villasimius (e di tutto il sud Sardegna), che troverai lungo la provinciale panoramica per Castiadas e Costa Rei. Le acque cristalline bagnano la sabbia candida e fine, i cui riflessi illuminano la costa.

  • Parcheggio: Presente a pagamento per qualsiasi mezzo.
  • Accesso: Per tutti dal parcheggio a pagamento.
  • Servizi in loco: Presente stabilimento balneare, bar e ristorante.
  • Spiaggia e mare: Ha una conformazione ad arco ed è costituita da sabbia bianca finissima, con tenui striature rosa nella battigia. Sul lato sinistro è racchiusa da un piccolo promontorio ove la sabbia si interrompe per lasciar spazio alla scogliera, mentre sul lato destro un ammasso di rocce caviche costituiscono l’altra estremità della spiaggia. Il mare cristallino presenta una bellissima colorazione che varia dal verde smeraldo chiaro, al turchese, all’azzurro. Il fondale è basso ed ha carattare sabbioso, con la presenza di qualche masso in corrispondenza dei due lati della spiaggia.
  • Protezione dal vento: Abbastanza riparata.
  • Attività consigliate:  SUP, kayak, snorkeling, hiking e trekking. 
  • Info utili: Durante la stagione estiva consigliamo di recarsi la mattina presto, è una delle spiagge più popolari della Sardegna. E’ considerata un vero e proprio monumento naturale, per questo motivo l’ingresso è limitato attraverso l’acquisto di un ticket tramite questo sito internet.
  1. Antica cava di granito
  2. Viewpoint panoramico
  3. Acquista il ticket per la spiaggia di Punta Molentis. Fai attenzione, agosto è solitamente Full Booked almeno un mese prima.
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO/ALTO
Luglio= ALTO
Agosto= ALTO

Pomeriggio/Sera

VIEWPOINT VILLASIMIUS/CASTIADAS

Un panorama particolare, un angolo speciale

Punto panoramico molto bello lungo la strada panoramica tra Villasimius e Castiadas, Stupendo! Molto ben organizzato per parcheggiare la macchina e fare una piccola sosta. Il marciapiede e la ringhiera (molto bella ed elegante) lo rendono un posto sicuro anche per i bambini e anziani.

  • Raggiungibile in: Qualsiasi mezzo a motore e non.
  • Parcheggio: Presente
  • E’ prevista una camminata: No
  • Orario ideale: Durante tutto il giorno.
  • Punto ristoro nei dintorni:  Totalmente assenti

SPIAGGIA CALA PIRA

una spiaggia di granelli di quarzo e frammenti corallini

Spiagge della Sardegna nord, la bellissima cala pira

Un arco lungo 400 metri di finissima sabbia bianca che si immerge nel mare dalle tonalità turchesi con sfumature verde smeraldo, contornato da soffici dune coperte di ginepri secolari che le conferiscono un aspetto selvaggio. Appare l’abbagliante Cala Pira, un piccolo angolo di paradiso, una delle spiagge più belle dell’intera Sardegna. Nella sua battigia la sabbia, mista a minuscoli frammenti corallini, si accende di sfumature rosa illuminata dai riflessi del sole. Alle estremità due scogliere granitiche proteggono il candido arenile e lo inebriano di profumi mediterranei. Nel piccolo promontorio a nord, detto ‘roccia del Cappuccino’, è arroccata una cinquecentesca torre d’avvistamento. 

  • Parcheggio: Presente un parcheggio a pagamento.
  • Accesso: Dal parcheggio si può arrivare alla spiaggia principale direttamente.
  • Servizi in loco: Presente servizio di balneazione e bar
  • Spiaggia e mare: Caratterizzata da una distesa di sabbia bianca finissima, seppur non larga, la bellissima spiaggia risulta piuttosto lunga ed a forma di arco. Il fondale è basso e sabbioso, mentre il meraviglioso mare cristallino è di un bellissimo colore turchese con sfumature di verde smeraldo e risulta solitamente calmo.
  • Protezione dal vento: Poco esposta ai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: Snorkeling, SUP, kayak.
  • Info utili: Ideale anche di sera, quando il sole inizia a scendere. Sullo sfondo l’isola di Serpentara contribuisce al fascino della baia. Mentre, alle spalle, in lontananza, svettano le cime del parco dei Sette Fratelli, oasi per rilassanti passeggiate che fa da quinta scenografica alla stupenda costa del Sarrabus.
  1. Strada panoramica da Villasimius direzione Castiadas spettacolare.
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO
Luglio = MEDIO/ALTO
Agosto= ALTO

Consigli per cena

Ristorante IL MIRAGGIO

  • Location: Villasimius (CA) – In spiaggia
  • Cucina: Mista (prevalente mare)
  • Budget: €€ (Medio/Alto)
  • Recensioni Google: 4,4/5 (809 recen.)

Agriturismo SA BINGIA

  • Location: Villasimius (CA) – Fuori città
  • Cucina: Terra
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,3/5 (662 recen.) 

Ristorante SA TANKITTA

  • Location: Villasimius (CA) – Al centro
  • Cucina: Mista (prevalente mare)
  • Budget: €€€ (Medio/Alto)
  • Recensioni Google: 4,6/5 (2210 recen.) 

Ristorante GNOCCO &

  • Location: Villasimius (CA) – In città
  • Cucina: Terra
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,6/5 (316 recen.) 

GIORNO 4 (09/07/2022)

MAPPA PERCORSO

ITINERARIO GIORNO 4

Mattina

SPIAGGIA PORTO SA RUXI

una spiaggia incantata con un ginepro secolare da copertina

Guardandola dall’alto, noterai subito la sua curiosa forma a tre arcate: in realtà, più che una spiaggia unica è un gruppo di tre calette dal profilo a mezzaluna, separate tra loro da piatti scogli di granito. La sua fisionomia non è però l’unica caratteristica che rende affascinante Porto sa Ruxi: la spiaggia è immersa in uno scenario naturale selvaggio alle porte di Villasimius, incastonata tra scogliere e pareti rocciose. Alle spalle, dune di sabbia coperte da ginepri secolari, pini marittimi e profumati cespugli di mirto, che ammirerai percorrendo il sentiero di collegamento tra parcheggi e litorale.

  • Parcheggio: Presente un parcheggio a pagamento.
  • Accesso: Dal parcheggio si può arrivare alla spiaggia principale direttamente.
  • Servizi in loco: Presente servizio di balneazione e bar
  • Spiaggia e mare: Il mare cristallino, ha un colore turchese cangiante, con un fondale sabbioso e basso, mentre l’arenile è posto in maniera scoscesa verso la battigia. In acqua sono presenti scogli, che insieme alle due scogliere principali.
  • Protezione dal vento: Poco esposta ai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: Snorkeling, SUP, kayak.
  • Info utili: Nella bellissima spiaggia è anche presente un ginepro secolare, specie protetta. Porto Sa Ruxi è inoltre diventata, dal 2020, a numero chiuso. La spiaggia potrà ospitare un numero massimo di 450 bagnanti. Il costo di accesso è € 10,00 ad auto (+ € 1,00 a persona) oppure € 5,00 a moto. Consigliamo di raggiungere la spiaggia la mattina presto intorno alle 08:30.
  1. Cala Sirena
  2. Torre di Capo Boi
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO
Luglio = MEDIO/ALTO
Agosto= ALTO

Pomeriggio/Sera

VIEWPOINT TORRE CAPO BOI

un panorama surreale, mozzafiato e lunare

La torre di Capo Boi prende il nome dall‘omonimo promontorio, costruita dagli aragonesi, agli inizi del 1500, ad un’altezza di 119 metri, in un punto strategico, per sorvegliare il mare e prevenire gli attacchi dei saraceni. Faceva parte di un sistema difensivo costituito in totale da 8 torri, ciascuna delle quali poteva comunicare con la precedente e la successiva. Si entrava grazie all’apertura (ancora visibile) posta nella parte alta della torre a cui si accedeva per mezzo di una scala a pioli che veniva poi rimossa dalle guardie una volta entrate nella torre e che in tal modo diventava inespugnabile. Purtroppo attualmente non è visitabile. Nei pressi della torre il viewpoint è a dir poco spettacolare.

  • Raggiungibile in: Qualsiasi mezzo a motore e non.
  • Parcheggio: Presente
  • E’ prevista una camminata: Si, circa 600 metri dal parcheggio  al Belvedere.
  • Orario ideale: Durante tutto il giorno.
  • Punto ristoro nei dintorni:  Totalmente assenti

SPIAGGIA CALETTA BACCU MANDARA

una caletta riservata con mare da cartolina e soffice sabbia

A pochi passi dalla spiaggia di Baccu Mandara, tra Geremeas e Torre delle Stelle c’è una incantevole caletta, nascosta alla vista e riparata dal vento. Le sue acque sono basse e tranquille ed è facilmente accessibile da terra seguendo a piedi la strada per i residenti di Baccu Mandara o dalle scogliere con un pò di attenzione. Il fondale è un incantevole insieme di sabbie, posidonie, rocce grandi e piccole, brulicanti di vita. Buona visione.

  • Parcheggio: Presente un parcheggio principale di Baccu Mandara.
  • Accesso: Dal parcheggio si può arrivare alla spiaggia principale oppure alla caletta in circa 15 minuti.
  • Servizi in loco: Totalmente assenti.
  • Spiaggia e mare: Caratterizzata da sabbia bianca piuttosto fine e molto morbida al tatto, la spiaggia di Baccu Mandara risulta scoscesa verso la riva e si riflette in un mare dal colore tra il verde e il turchese, un poco più intenso rispetto alle acque delle spiagge limitrofe. Il fondale è sabbioso e profondo dopo pochi metri. 
  • Protezione dal vento: Poco esposta ai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: Snorkeling, SUP, kayak.
  • Info utili: Magnifico ammirare il tramonto su mare, non sempre facile durante la stagione estiva vista la tipologia di costa.
  1. Rocce di Cala Regina
  2. Spiaggia di Baccu Mandara
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO
Luglio = MEDIO/ALTO
Agosto= ALTO

Consigli per cena

Ristorante IL MIRAGGIO

  • Location: Villasimius (CA) – In spiaggia
  • Cucina: Mista (prevalente mare)
  • Budget: €€ (Medio/Alto)
  • Recensioni Google: 4,4/5 (809 recen.)

Agriturismo SA BINGIA

  • Location: Villasimius (CA) – Fuori città
  • Cucina: Terra
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,3/5 (662 recen.) 

Ristorante SA TANKITTA

  • Location: Villasimius (CA) – Al centro
  • Cucina: Mista (prevalente mare)
  • Budget: €€€ (Medio/Alto)
  • Recensioni Google: 4,6/5 (2210 recen.) 

Ristorante GNOCCO &

  • Location: Villasimius (CA) – In città
  • Cucina: Terra
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,6/5 (316 recen.) 

GIORNO 5 (10/07/2022)

MAPPA PERCORSO

ITINERARIO GIORNO 5

Mattina

SPIAGGIA
CAMPUS

Una distesa di sabbia bianca all’interno di un’area protetta

Ti apparirà in tutto il suo splendore lungo la strada panoramica che da Villasimius ti porta a Cagliari. La spiaggia di Campus è una delle perle della costa sud-orientale, preservata dall’area marina di Capo Carbonara: situata alla foce di un piccolo fiume, tra canneti e macchia mediterranea che arrivano molto vicino alla riva, è ampia e lunga, fatta di morbida sabbia dorata che si immerge in un mare cristallino e trasparente con sfumature del verde e con fondali che digradano dolcemente verso il largo. Due piccoli promontori la chiudono e riparano, uno dei quali la separa dalla piccola spiaggia di Cuccureddus

  • Parcheggio: Presente sia a pagamento che gratuito. Qualsiasi mezzo.
  • Accesso: Per tutti dal parcheggio a pagamento posizionato a pochi metri dalla spiaggia.
  • Servizi in loco: Presenti uno stabilimento balneare, bar e ristorante
  • Spiaggia e mare: Una lunga distesa di sabbia il cui colore varia tra il bianco, il dorato ed il grigio. Il mare trasparente e dal fondale basso e sabbioso si presenta di un color azzurro tendente al verde.
  • Protezione dal vento: Riparata dai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: SUP, kayak, snorkeling per raggiungere la magnifica spiaggia Cuccureddus. 
  • Info utili: Durante la stagione estiva consigliamo di recarsi la mattina presto, è una spiaggia abbastanza popolare. 
  1. Spiaggia Is Cuccureddus
  2. Siti archeologici Is Cuccureddus
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO
Luglio= ALTO
Agosto= ALTO

Pomeriggio/Sera

SPIAGGIA
CUCCUREDDUS

Una splendida perla costiera

Purtroppo la spiaggia è dominata  dalla villa di Renato Soru (CEO Tiscali). Per questo consigliamo di raggiungerla via mare con la barca oppure dalla Spiaggia Campus, magari facendo snorkeling oppure con kayak e SUP. Sabbia bianca, acqua cristallina, a volte in quello specchio d’acqua ci puoi riconoscere le forme di uno squalo, insomma, un piccolo paradiso custodito ai lati da scogli e protetto da dune e essenze mediterranee. La spiaggia meriterebbe di essere valorizzata di più, con qualche intervento di pulizia al fine di renderla più fruibile.

  • Parcheggio: Non presente, raggiungibile via mare dalla spiaggia Campus (Nuoto, Kayak,SUP o barca)
  • Accesso: Non adatto a persone in carrozzina. 
  • Servizi in loco: Totalmente assenti
  • Spiaggia e mare: E’ una spiaggia caratterizzata da sabbia bianca finissima delimitata alle due estremità da due piccole scogliere. Le sue acque sono di un bellissimo verde marino con tante sfumature di verde e turchese, a seconda delle correnti.
  • Protezione dal vento: Poco esposta ai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: SUP, kayak, snorkeling,
  • Info utili: Spiaggia praticamente deserta per via della difficoltà di accesso. Ideale per relax e snorkeling. Contattateci se avete voglia di esplorare la zona attraverso un trekking costiero
  1. Insediamento fenicio Is Cuccureddus
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = BASSO
Luglio = MEDIO/BASSO
Agosto= MEDIO

Consigli per cena

Ristorante IL MIRAGGIO

  • Location: Villasimius (CA) – In spiaggia
  • Cucina: Mista (prevalente mare)
  • Budget: €€ (Medio/Alto)
  • Recensioni Google: 4,4/5 (809 recen.)

Agriturismo SA BINGIA

  • Location: Villasimius (CA) – Fuori città
  • Cucina: Terra
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,3/5 (662 recen.) 

Ristorante SA TANKITTA

  • Location: Villasimius (CA) – Al centro
  • Cucina: Mista (prevalente mare)
  • Budget: €€€ (Medio/Alto)
  • Recensioni Google: 4,6/5 (2210 recen.) 

Ristorante GNOCCO &

  • Location: Villasimius (CA) – In città
  • Cucina: Terra
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,6/5 (316 recen.) 

GIORNO 6 (11/07/2022)

MAPPA PERCORSO

ITINERARIO GIORNO 6

Mattina

SPIAGGIA
MONTE TURNO

La baia dall'incantevole sabbia morbida

Un’incantevole baia di sabbia morbida che si immerge nel mare cristallino scelta come spiaggia più bella del 2018 dagli esperti di Skyscanner, sito web leader nel mondo delle vacanze, stilata in base a pulizia dell’arenile, limpidezza delle acque e paesaggio. Cala di monte Turno deve il nome all’inconfondibile, tondeggiante profilo del rilievo che si staglia alle sue spalle. Si distende per 300 metri a forma di arco alle porte del lungo e splendido litorale di Costa Rei, compresa tra lo scoglio di sant’Elmo a nord e la marina di san Pietro a sud, nel territorio di Castiadas. A renderla particolarmente suggestiva è il contrasto tra celeste e turchese dell’acqua cristallina, il verde della lussureggiante vegetazione, lo scuro della roccia vulcanica del colle a ridosso, spezzati dal bianco acceso della sabbia morbida e fine. 

  • Parcheggio: Presente a pagamento
  • Accesso: Per tutti, vista la presenza del parcheggio a pochi metri dalla spiaggia.
  • Servizi in loco: Presente stabilimento balneare e bar.
  • Spiaggia e mare: Baia con forma ad arco, con sabbia bianca fine che in riva assume un colore quasi ambrato. Il bellissimo mare trasparente ha un colore tra il turchese ed il verde smeraldo, ricco di fauna marina. Agli estremi della spiaggia son presenti scogli che rendono il paesaggio un vero spettacolo.
  • Protezione dal vento: Esposta ai venti.
  • Attività consigliate: SUP, kayak, snorkelig
  • Info utili: Dalla spiaggia è possibile inoltrarsi negli scogli verso Nord e godere di alcune zone in tutta privacy.
  1. Monte Turno 
  2. Nuraghe Gibe Truttiri
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO/ALTO
Luglio= ALTO
Agosto= ALTO

Pomeriggio/Sera

SPIAGGIA CALA SA FIGU

Una baia incantata con 2 splendide calette

Cala Sa Figu, insieme a Porto De S’Illixi, sono due bellissime calette situate nella località di Capo Ferrato nel comune di Muravera. Si trovano una a fianco all’altra a distanza di 200 metri. Sono separate da una lingua di roccia granitica ed entrambe sono incorniciate da una vegetazione mediterranea molto fitta che rende il paesaggio ancora più selvatico. Cala Sa Figu rimane molto appartata ed è caratterizzata da una sabbia fine e bianca e da un fondale trasparente sia sabbioso che roccioso. 

  • Parcheggio: Presente gratuito.
  • Accesso: Dal parcheggio circa 15 minuti. Non adatto a persone con poca mobilità motoria per il primo tratto di discesa. 
  • Servizi in loco: Totalmente assenti
  • Spiaggia e mare: La sabbia ha un colore bianco non candido, a grani grossi e caratterizzata da piccolissimi sassolini e dalla presenza di numerose conchiglie. Risulta circondata da un costone roccioso ricoperto di macchia mediterranea, mentre sulla sinistra termina in una grande scogliera nella quale si trovano spettacolari anfratti ove il mare assume colori spettacolari grazie al fondale roccioso. Il mare è caratterizzato da bellissimi colori tendenti al verde intenso, dal fondale prevalentemente sabbioso.
  • Protezione dal vento: Riparata dai venti di maestrale.
  • Attività consigliate: SUP, kayak, snorkeling.
  • Info utili: Entrambe le cale sono spettacolari, rappresenta una zona selvaggia e quindi poco battuta
  1. Turtle rock sentiero costiero.
INDICE AFFOLLAMENTO MEDIO (2021)
Da Ottobre a Maggio = BASSO
Giugno e Settembre = MEDIO/BASSO
Luglio = MEDIO
Agosto= MEDIO/ALTO

Consigli per cena

Agriturismo SA MARIGHEDDA

  • Location: Castiadas (SU) – Fuori città
  • Cucina: Terra
  • Budget: €€ (Medio/Alto)
  • Recensioni Google: 4,8/5 (402 recen.)

Ristorante SA CARDIGA E SU PISCI

  • Location: Costa Rei (SU) – Fuori città
  • Cucina: Mare
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,4/5 (781 recen.) 

Agriturismo GLI ULIVI

  • Location: Castiadas (SU) – Fuori città
  • Cucina: Terra 
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,6/5 (506 recen.) 

Ristorante ARAXI’E MARI

  • Location: Castiadas (SU) – Fuori città
  • Cucina: Pesce
  • Budget: €€ (Medio)
  • Recensioni Google: 4,3/5 (477 recen.) 

Camping/Area Sosta

Camping CAPO FERRATO

  • Location: Distante 12 km da Castiadas (CA) 
  • Recensioni Google: 4,6/5 (834 recen.) 

Camping TILIGUERA

  • Location: Distante 5 km da Muravera (CA) 
  • Recensioni Google: 3,7/5 (729 recen.) 

Area Sosta VILLASIMIUS

  • Location: Distante 5 km da Villasimius (CA) 
  • Recensioni Google: 4,1/5 (593 recen.) 

Parcheggi Liberi

  • Location 1: Parcheggio Spiaggia Feraxi-  Muravera (SU)